in

Coronavirus, Meloni: «Attaccare Salvini usando il contagio di un agente è disgustoso»

«Un uomo della scorta di Salvini è risultato positivo al coronavirus. Invece di esprimere solidarietà all’agente, diversi esponenti del M5S ne hanno approfittato per attaccare Salvini. Usare il contagio di un agente di Polizia per attaccare un avversario politico è disgustoso», queste le parole della leader di Fratelli di Italia Giorgia Meloni su Twitter.

Meloni Salvini

Coronavirus, Meloni: «Attaccare Salvini usando il contagio di un agente è disgustoso»

La leader di Fratelli di Italia sul piede di guerra difendendo il leader del Carroccio ha proseguito: «Penso sia ancora più disgustoso se a farlo sono viceministri, sottosegretari e parlamentari. Risparmiateci la vostra mediocrità, il bisogno di apparire, l’odio contagioso di cui siete portatori. Almeno in questi giorni. L’Italia non merita questo schifo». Nel corso della giornata di ieri si era diffusa la notizia di un poliziotto della scorta di Matteo Salvini positivo al Covid-19. Si tratterebbe di un agente del dispositivo di sicurezza che non è stato a stretto contatto con l’ex ministro dell’Interno. Per i colleghi del poliziotto è scattata la quarantena di 14 giorni. Matteo Salvini, informato dell’accaduto, si sarebbe detto tranquillo e disposto a sottoporsi a tampone se necessario. Sui social il leader della Lega ha dichiarato: «Sto bene, non sono mai stato a contatto col ragazzo della Polizia che potrebbe essere positivo, e ovviamente farò tutto quello che le Autorità sanitarie mi chiederanno di fare, come ogni altro cittadino. Chi riesce a fare polemica anche su una malattia, in alcuni casi arrivando ad augurarmi la morte, non merita risposta, al massimo un sorriso. Grazie per i tanti messaggi, adesso mangio piselli, pomodori e carne cruda, poi torno al telefono con sindaci e medici in prima linea contro il virus». 

Meloni

Nicola Zingaretti positivo al Covid-19: «Sto bene, la mia famiglia sta seguendo i protocolli»

Intanto è di pochi minuti fa la nuova di Nicola Zingaretti, segretario del Pd, positivo al coronavirus. L’annuncio attraverso un video su Facebook: «I medici mi hanno detto che sono positivo al Covid-19. Sto bene, ma dovrò rimanere a casa per i prossimi giorni. Da qui continuerò a seguire il lavoro che c’è da fare. Coraggio a tutti e a presto». Zingaretti ha voluto rassicurare tutti: «Sto bene ed è stato scelto l’isolamento domiciliare: continuerò da casa a seguire quello che potrò seguire. La mia famiglia sta seguendo i protocolli».

Meloni

leggi anche l’articolo —> Coronavirus ultime news, Nicola Zingaretti positivo al test

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di "UrbanPost". Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il suo percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi" e “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Arianna Cirrincione

Arianna Cirrincione Instagram strepitosa, micro-top e jeans super attillato: «Pazzesca»

chiara ferragni

Chiara Ferragni Instagram, sensuale in lingerie ma tutti notano un dettaglio: «Sei ingrassata?»