in

Coronavirus, morto ex militare contagiato nel focolaio di Pisciotta in Cilento.

Non c’è stato nulla da fare per uno dei 23 contagiati dal Covid 19 nel focolaio di Pisciotta, in provincia di Salerno. La vittima era un ex militare della Marina, dopo tre settimane di ricovero è deceduto ieri 4 agosto 2020 nell’ospedale Mauro Scarlato di Scafati. Da quanto riportato, l’uomo soffriva di patologie pregresse, aggravatesi dopo aver contratto il Coronavirus. Pare che l’uomo si sia esposto al contagio dopo aver partecipato ad una cena, nel corso della quale sarebbe partito il contagio diffusosi a Pisciotta.

Coronavirus Campania

>>Leggi anche: Olivia Newton-John tumore al seno: «Non so quanto mi resta da vivere»

Focolaio di Pisciotta, deceduto ex militare della Marina

È avvenuto oggi il primo decesso tra i contagiati da Coronavirus nel focolaio di Pisciotta, nel Cilento, in provincia di Salerno. Si tratta di un ex militare della Marina, sembra che non sia stato di fatto il Coronavirus a causarne il decesso, piuttosto l’aggravarsi della patologie pregresse che il militare aveva da anni. La piccola comunità di Marina di Pisciotta è incredula, l’uomo infatti era conosciuto e benvoluto da tutti. Il focolaio di Pisciotta non è isolato, nei giorni scorsi è stato registrato un ulteriore positivo al Covid19. Si tratta di un bambino, in questo caso il contagio sarebbe partito da una ludoteca cittadina, nella quale è già iniziato lo screening per evitare ulteriori contagi.

Coronavirus Campania

>> Leggi anche: Martina Nasoni Instagram, il risveglio a Milano è pazzesco: «Senza rivali!»

Ventitre contagi da Coronavirus a Pisciotta, l’ex militare è la prima vittima

Sempre in Cilento, nei giorni scorsi si è registrata un’altra vittima. Si tratta di una donna anziana, 81enne, che aveva contratto il virus a Casal Velino. Anche in questo caso pare che il Coronavirus non sia la sola causa del decesso, la donna infatti soffriva di patologie pregresse. La vittima è deceduta al Covid Center dell’Ospedale del Mare di Napoli. Sembra inoltre che ad averla contagiata sia stata la badante dell’anziana signora. Stessa sorte per un’altra anziana signora di Caserta, deceduta ieri al Covid Center dell’ospedale Maddaloni. Anche lei sarebbe stata contagiata dalla donna che si prendeva cura di lei. Salgono dunque a tre le vittime da Coronavirus registrate in Campania.

 

Giulia Salemi

Giulia Salemi Instagram superlativa, il video delle vacanze incanta: «Ci hai stesi… Che spettacolo»

clizia incorvaia paolo ciavarro

Clizia Incorvaia su Paolo Ciavarro, inaspettato: «Neanche le donne fanno più questi discorsi qua»