in

Coronavirus nel mondo, i morti superano il mezzo milione: nuova ondata negli Usa

Coronavirus nel mondo. Desta preoccupazione la situazione negli Stati Uniti dove il numero dei contagi da Covid-19 ha superato i 2,5 milioni e quello dei decessi è di 125mila. Nelle ultime 24 ore si sono registrati altri 288 morti, portando così il conteggio totale a 125.768 vittime. Una situazione difficile da gestire: si torna alla chiusura a Los Angeles e in altre sei contee della California, invece, in altre aree del Paese sono state introdotte nuovamente misure restrittive volte a contenere l’epidemia. Il segretario di Stato allo Salute, Alex Azar, ha invitato le persone ad agire responsabilmente, rispettando il distanziamento sociale e indossando la mascherina.

leggi anche —> Coronavirus, i numeri di oggi: 174 nuovi casi, 97 in Lombardia

Coronavirus nel mondo

Coronavirus nel mondo, i morti superano il mezzo milione: nuova ondata negli Usa

I morti per Coronavirus nel mondo superano il mezzo milione. Stando all’ultimo aggiornamento della Johns Hopkins University (Jhu) si contano 501.893 morti, di cui 125.803 solo negli Stati Uniti, il Paese più straziato dalla pandemia. Qui, stando a quanto emerso dai dati della Jhu, si sono registrati 288 decessi in 24 ore. Nel mondo i contagi hanno superato i 10 milioni: precisamente sono 10.145.791 i casi finora accertati, di cui ben 2.548.996 negli Stati Uniti. E sconvolge che in pubblico Donald Trump continui a parlare come se gli Usa fossero usciti dalla fase acuta dell’emergenza Covid-19. Intimamente però il presidente sarebbe assai preoccupato per il picco di casi. Almeno questo è quanto sostiene la Cnn, che specifica pure che Trump sarebbe allarmato anche dal possibile impatto elettorale di un suo eventuale contagio. Per tale ragione il Tycoon avrebbe disertato la prima conferenza stampa da mesi indetta dalla task force della Casa Bianca e fatto rafforzare in modo drastico le sue personali misure di protezione anti-Covid.

Coronavirus nel mondo

Stati Uniti al primo posto per numero di casi: seguono Brasile e Russia

Coronavirus nel mondo, quali sono i paesi più colpiti? Stati Uniti al primo posto per numero di casi da Covid-19. Segue il Brasile con oltre 1.300.000 positivi e circa 57 mila decessi. Nelle ultime 24 ore ci sono stati 30.476 nuovi casi di Covid-19 e altri 552 morti, ha annunciato il ministero della Salute. Al terzo posto la Russia con 634.437 casi e oltre 9mila morti. Subito dopo l’India con 529 mila infetti, il Regno Unito con 300 mila casi e Spagna con 295 mila infezioni. leggi anche l’articolo —> Trump, Twitter censura ancora il presidente Usa: «Contenuto Manipolato»

 

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di "UrbanPost". Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il suo percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi" e “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

alex zanardi come sta

Alex Zanardi come sta: settimana decisiva per il campione, forse quella del risveglio

domenica in romina power

Domenica In Romina Power abbraccia Mara Venier, Rai indignata: «Inaccettabile, schiaffo alle leggi»