in

Coronavirus, primo morto nel Milanese: la vittima era una commerciante di Melegnano

Martedì 3 marzo 2020. Il Coronavirus continua a mietere vittime nel nostro paese: primo decesso nel milanese. Si tratta di Teresa Bellomi Bignamini, storica commerciante di Melegnano. La donna aveva 74 anni ed era ricoverata dallo scorso giovedì all’ospedale Sacco, dove è morta venerdì. Allo stesso nosocomio è ricoverato ancora il marito. Molto conosciuti in paese, i due avevano aperto una panetteria. Una grave perdita per l’intera comunità.

Coronavirus

Coronavirus, primo morto nel Milanese: la vittima era una commerciante di Melegnano

Teresa Bellomi Bignamini, 74enne di Melegnano, in provincia di Milano, non ce l’ha fatta. Come riporta il quotidiano “Il Giorno”, la donna è morta nel fine settimana. È lei la 38 vittima del Covid-19 nella sola Lombardia, il primo decesso nel Milanese, dove finora si era fatta la sola conta delle persone contagiate dal nuovo coronavirus. Come scrive ‘FanPage’ Teresa Bellomi era molto nota a Melegnano, dove aveva fondato anni fa una panetteria, oggi gestita dal figlio Alessandro. «In città conosceva tutti», ha dichiarato al quotidiano milanese quest’ultimo, che si augura di poter celebrare il funerale della madre quando anche il padre si sarà ripreso. L’uomo, risultato positivo, si trova tuttora infatti ricoverato al Sacco, centro di riferimento per il Coronavirus in Lombardia. Il quadro clinico di Teresa Bellomi era apparso sin da subito preoccupante: la donna era affetta da altre patologie. L’anziana signora era stata portata in ospedale perché aveva febbre e problemi respiratori. Il Coronavirus però non le ha lasciato scampo: “Già affetta da patologie pregresse, con uno stato di salute non ottimale e una storia clinica particolare, la donna è purtroppo deceduta domenica”, riporta “Il Giornale dei Navigli”.

coronavirus

Profondo cordoglio in tutta la città per la morte di Teresa Bellomi Bignamini

«È passata al regno promesso ai buoni, portando con sé le opere di una vita laboriosa e onesta. Ci stringiamo, addolorati, alla famiglia Bignamini per la perdita della cara Signora Teresa Bellomi Bignamini, nostra associata e storica commerciante di Melegnano», si legge in una nota della Confcommercio di Melegnano, che ha voluto dare l’estremo saluto alla signora deceduta. Profondo cordoglio in tutta la città, l’ex sindaco Vito Bellomo ha pubblicato questa mattina un post: “A Melegnano è vietato parlare del coronavirus. Esprimiamo sentite condoglianze alla famiglia e invitiamo la cittadinanza as evitare ingiustificati allarmismi attenendosi alle disposizioni di Governo e Regione Lombardia”. 

leggi anche l’articolo —> Francia, video choc di Canal+ sulla pizza al Coronavirus: ondata di indignazione in Italia

 

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di "UrbanPost". Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il suo percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi" e “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Chiara Ferragni Instagram

Chiara Ferragni Instagram, intrigante alla Spa: «Sotto l’accappatoio nulla?»

Federica Nargi Instagram

Federica Nargi Instagram, paradisiaca in bikini: «Che raggio di sole!»