in

Coronavirus ultime notizie: 33.195 contagiati e 3.405 vittime

Coronavirus ultime notizie oggi. Con 3.405 decessi dall’inizio dell’emergenza l’Italia supera la Cina per numero di vittime. Ad oggi nel nostro Paese, secondo i dati diffusi dal dipartimento della Protezione Civile, i morti sono 3.405, 427 solo ieri. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 2.498, con un incremento dell’8% rispetto a ieri.

>> La mappa del contagio in Italia sul sito della Protezione Civile

Coronavirus ultime notizie

Coronavirus ultime notizie oggi: situazione critica in Lombardia

Come abbiamo spiegato in questo aggiornamento di poco fa, la situazione resta particolarmente critica in Lombardia dove si contano oltre 2mila contagiati in più rispetto a ieri. La situazione in molti ospedali lombardi è al collasso. 59 pazienti ricoverati nelle terapie intensive lombarde sono stati trasferiti in altre regioni. A Cremona domani sarà attivo l’ospedale da campo costruito grazie alla solidarietà di una chiesa evangelica americana. Dispone di 60 posti letto e 16 posti di terapia intensiva.

«Oggi sono stati trasferiti 4 pazienti per un totale di pazienti trasferiti dalla Lombardia di 59, 22 affetti da  coronavirus e 37 con altre problematiche», ha detto il commissario all’emergenza Angelo Borrelli nel corso del punto stampa di stasera. E a proposito della necessità di aumentare il numero di tamponi nelle regioni più colpite dall’epidemia da Covid-19, ha detto: «Noi abbiamo acquistato per il tramite di Consip 390mila tamponi che sono in distribuzione e quindi tutte le regioni avranno i tamponi necessari. E qualora dovesse servire ne acquisteremo ancora degli altri».

coronavirus ultime notizie oggi

Borrelli: «Il governo valuta trasferimento medici in Lombardia»

«Questa è una richiesta che è alla valutazione del governo. Vi posso dire che stiamo elaborando delle ipotesi per supportare anche in questo campo la Regione Lombardia». Lo ha detto Borrelli, rispondendo a una domanda sulla richiesta di trasferire medici da altre Regioni per la Lombardia. Importante decisione anche per evitare spostamenti a chi necessita ricette per farmaci d’uso abituale. «Poco fa ho firmato un’ordinanza di protezione civile che consente la dematerializzazione delle ricette mediche con l’attribuzione di un codice. I cittadini non dovranno più recarsi dai medici di base per i farmaci. Avranno un codice che indicheranno in farmacia per poter ritirare i farmaci», ha detto Borrelli >> Tutte le notizie sul Coronavirus

Coronavirus a Milano, +634 contagi in un giorno. Gallera: «Dato preoccupa, restate a casa»

coronavirus e crisi economica gentiloni

Coronavirus e crisi economica, Gentiloni: «Usare gli eurobond»