in

Covid, il bollettino di oggi: nuovi casi in calo ma meno tamponi testati, 119 i morti

Covid bollettino 21 marzo 2022, i numeri ufficiali sull’andamento della pandemia in Italia diffusi dal ministero della Salute. Sono 32.573 i nuovi casi di Covid (ieri 60.415) e 119 i morti (ieri 93) che portano il totale delle vittime a 157.904 da inizio pandemia. E’ quanto emerge dai dati del Ministero
della Salute sulla situazione del contagio. (Continua a leggere dopo la foto)

Covid bollettino 21 marzo 2022

Sono 218.216 i tamponi (ieri 370.466), tra molecolari e antigenici, processati in 24 ore che portano il tasso di positività al 15% (ieri 16,3%). I ricoverati sono 9.191 (+294) di cui in terapia intensiva 463 (-4).

Nel Lazio 76 in terapia intensiva, 14 decessi e 8.561 nuovi casi

Oggi nel Lazio “su 8.561 tamponi molecolari e 22.008 tamponi antigenici per un totale di 30.569 tamponi, si registrano 4.405 nuovi casi positivi (-3.008), sono 14 i decessi (+7), 1.069 i ricoverati (+51), 76 le terapie intensive (+1) e +6.190 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 14,4%. I casi a Roma città sono a quota 2.269”. Lo sottolinea l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato, nel bollettino Covid quotidiano.

Sono 104.929 le persone attualmente positive a Covid-19 nel Lazio, di cui 1.069 ricoverati, 76 in terapia intensiva e 103.784 in isolamento domiciliare. Dall’inizio dell’epidemia i guariti sono 1.083.891 e i morti 10.636 su un totale di 1.199.477 casi esaminati, secondo il bollettino aggiornato della Regione Lazio.

Covid, Pregliasco: “Ci darà ancora filo da torcere, Omicron 2 contagiosissima”

Covid bollettino 21 marzo 2022: in Emilia-Romagna 52 in terapia intensiva, 9 decessi e 2.318 nuovi casi

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 1.241.599 casi di positività, 2.318 in più rispetto a ieri, su un totale di 11.307 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, di cui 5.701 molecolari e 5.606 test antigenici rapidi. Complessivamente, la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 20,5%. I decessi nelle ultime 24 ore sono stati 9.

I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 52 (uno in più rispetto a ieri, +2%), l’età media è di 64,7 anni. Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 914 (+34 rispetto a ieri, +3,9%), età media 74,9 anni.

L’età media dei nuovi positivi di oggi è di 42,2 anni. La situazione dei contagi nelle province vede Modena con 426 casi (su un totale dall’inizio dell’epidemia di 192.177 casi), seguita da Bologna (425 casi su 256.327); poi Reggio Emilia (280 su 136.755), Ravenna (222 su 114.279) e Ferrara (220 su 85.537); quindi Parma (196 su 101.181) e Rimini (180 su 121.532); seguono Piacenza (108 su 66.759), Forlì (101 su 58.662) e Cesena (98 su 70.030); infine, il Circondario imolese, con 62 nuovi casi di positività su un totale da inizio pandemia di 38.360.

Seguici sul nostro canale Telegram

Assistenza clienti 2.0: il digitale con un tocco umano

Zelensky Russia Ucraina

Ucraina, Zelensky evoca accordo di pace con Mosca ad una condizione: di mezzo la Nato