in

Covid, Figliuolo: “Sembra che siamo arrivati al plateau della curva Omicron”

“Ci sono buone notizie: sembra che siamo arrivati al plateau della curva per ciò che riguarda l’Omicron e si sta andando in discesa”. Così il generale Francesco Paolo Figliuolo, commissario straordinario all’emergenza Covid in Italia, a margine della sua visita al centro vaccinale del Portello a Milano. “Speriamo che questo sia il trend consolidato. Negli ultimi due giorni anche in Lombardia il numero degli ingressi in ospedale è inferiore al numero dei dimessi. Questo fa ben sperare”, ha aggiunto Figliuolo, che ha così descritto l’attuale situazione epidemiologica.

leggi anche l’articolo —> Covid oggi invariato il numero dei ricoverati in intensiva, 352 morti e 78mila nuovi casi

figliuolo Covid Italia

Covid, Figliuolo: “Sembra che siamo arrivati al plateau della curva Omicron”

L’andamento dell’epidemia da Covid “è molto legato al buon andamento delle vaccinazioni”: “L’Italia sta facendo molto bene. La campagna sta andando avanti secondo i ritmi che ci eravamo prefigurati”, ha dichiarato Figliuolo. In Italia “è stata superata quota 87% di persone totalmente vaccinate”. Finora sono state somministrate “30 milioni e 300mila su una possibile platea adesso di 39 milioni e mezzo. Questo ha fatto sì che ci sia stata una buona barriera contro la variante Omicron”, ha aggiunto. Il commissario straordinario all’emergenza Covid si è detto soddisfatto dei risultati raggiunti. “Io voglio testimoniare che l’Italia sta facendo davvero bene. Siamo visti anche a livello internazionale come un punto di riferimento. Siamo un benchmark e di questo sono orgoglioso, non per me, ma per tutti quelli che stanno lavorando incessantemente da moltissimi mesi per far sì che si possa uscire da questa emergenza. Questo è l’esempio della bella Italia che fa squadra e sta dando il meglio di sé”, ha asserito. Leggi anche l’articolo —> Obbligo Green Pass, tabaccai minacciano sciopero: cosa può accadere

Covid Italia figliuolo

 

 

Seguici sul nostro canale Telegram

obbligo green pass

Obbligo Green Pass, tabaccai minacciano sciopero: cosa può accadere

Cecina, all’ospedale informano la figlia del decesso del padre ma “sbagliano morto”