in

Covid oggi invariato il numero dei ricoverati in intensiva, 352 morti e 78mila nuovi casi

Covid bollettino 24 gennaio 2022, i numeri ufficiali sull’andamento della pandemia in Italia diffusi dal ministero della Salute. Oggi sono stati registrati 77.696 i nuovi casi e 352 decessi. I tamponi eseguiti sono 519.293, per un tasso di positività del 15%. Salgono i ricoverati con sintomi ma restano invariate, invece, le terapie intensive. (Continua a leggere dopo la foto)

Covid bollettino 24 gennaio 2022

Nel Lazio oggi 2.249 ricoverati (+23), 27 decessi e 7.622 nuovi casi

Oggi nel Lazio “su 14.919 tamponi molecolari e 40.831 tamponi antigenici per un totale di 55.750 tamponi, si registrano 7.622 nuovi casi positivi (-5.029), sono 27 i decessi (+19), 2.047 i ricoverati (+28), 202 le terapie intensive (-5) e +7.139 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 13,6%. I casi a Roma città sono a quota 4.571”. Lo sottolinea l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

Sono 271.699 le persone attualmente positive a Covid-19 nel Lazio, di cui 2.047 ricoverati, 202 in terapia intensiva e 269.450 in isolamento domiciliare. Dall’inizio dell’epidemia i guariti sono 512.360 e i morti 9.668 su un totale di 793.727 casi esaminati, secondo il bollettino aggiornato della Regione Lazio.

Green Pass, niente scadenza per chi ha la terza dose: il piano del governo

Covid bollettino 24 gennaio 2022: in Emilia-Romagna 2.773 ricoverati (+79), 40 morti e 14.719 nuovi casi

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 948.126 casi di positività, 14.719 in più rispetto a ieri, su un totale di 35.301 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, di cui 13.790 molecolari e 21.511 test antigenici rapidi. I decessi di persone positive al virus in regione nelle ultime 24 ore sono stati 40.

I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 148 (-4 rispetto a ieri, pari al -2,6%), l’età media è di 63 anni. Sul totale, 92 non sono vaccinati (zero dosi di vaccino ricevute, età media 62,3 anni), il 62,2%; 56 sono vaccinati con ciclo completo (età media 64,2 anni). I pazienti ricoverati negli altri reparti Covid sono invece 2.625 (+83 rispetto a ieri, +3,3%), età media 69,7 anni.

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 3.786 nuovi casi (su un totale dall’inizio dell’epidemia di 192.242); a seguire Modena (2.264 su 150.226), Ravenna (1.873 su 86.810) e Reggio Emilia (1.595 su 104.333); quindi Rimini (1.147 su 96.587) e Ferrara (1.072 su 60.326); poi Cesena (718 su  54.172), Forlì (662 su 44.680) e Piacenza (608 su  54.024 ); infine Parma (505 su 75.091) e il Circondario di Imola con 489 nuovi casi di positività su un totale da inizio pandemia di 29.635. I casi attivi sono 376.703 (+8.175). Di questi, le persone in isolamento a casa sono 373.930 (+8.096), il 99,3% del totale dei casi attivi.

Seguici sul nostro canale Telegram

Germania attacco

Germania, sparatoria all’Heidelberg University: ci sono feriti, almeno una vittima

Cannabis si conferma alleato nella protezione dal COVID-19