in

Cristiano Malgioglio ‘sprezzante’ con i Vip: «Meglio venti giorni da lupa che tre mesi da chihuahua»

Breve ma intensa la permanenza di Cristiano Malgioglio al GF Vip 5: già protagonista di un passato soggiorno nel reality targato Endemol (partecipò alla seconda edizione arrivando in semifinale), il paroliere siciliano si è contraddistinto anche in questa stagione. Entrato con il suo ciuffo biondo e i suoi occhiali scuri, Malgioglio si è mostrato invece trasparente nei rapporti con gli inquilini. Ai quali, fuori dalla porta rossa, non le ha mandate certo a dire. Intervistato dal settimanale Chi, il cantautore di Ramacca si è lasciato andare alle considerazioni più svariate.

Leggi anche >> Dayane Mello stravolge i piani del Capodanno al GF Vip: richiesta inaspettata scatena la reazione dei Vip

Cristiano Malgioglio GF

Cristiano Malgioglio GF Vip, a ruota libera sul reality e i suoi concorrenti

“Lo scriva a caratteri cubitali: – non può esordire in modo migliore Cristiano sulle pagine del settimanale – meglio venti giorni da lupa che tre mesi da chihuahua!”. E già la prima stoccata ai coinquilini è servita. Senza esclusione di colpi. “In pochi – precisa il 75enne – avrebbero avuto il mio stesso coraggio ed è per questo che il reality di Canale 5 è un po’ come se l’avessi vinto io. Del resto, in quanti avrebbero avuto la forza di tornare a fare i concorrenti dopo essere stati anche opinionisti del programma? I miei coinquilini mi avrebbero dovuto consegnare un Oscar”. Proprio agli ex compagni vanno i pensieri successivi.

Cristiano Malgioglio GF

“Il più stratega?”: il cantautore senza freni

I ricordi più piacevoli, per Malgioglio, sono quelli vissuti con Zorzi e la Mello: “Sono stati tanti i bei momenti. – dice – Quelli con Tommaso meriterebbero una puntata a parte, quelli con Dayane, invece, hanno commosso tutti. […] Vederla piangere per me mi ha fatto soffrire. Siamo più simili di quanto si possa immaginare”. “Zorzi è stata una rivelazione, – ha detto invece di Tommasononché un punto di riferimento per me all’interno del reality. Con lui potevo parlare di tutto. Era come se ci conoscessimo da sempre”. Positivo anche il ricordo di Stefania Orlando: “Donna stupenda e grande giocatrice. – dice – Sta facendo un ottimo percorso. Tra noi bastava uno sguardo per capirci”.

Non solo rose, però, dalla bocca del paroliere. “Il più stratega?Cristiano non ha dubbi – Chi piange sempre per un nonnulla”, chiosa con chiaro riferimento a Maria Teresa Ruta dalla quale “Meryl Streep, – ironicamente – avrebbe solo da imparare”. Immancabile, infine, la nota sulla Salemi, con cui Malgioglio ha avuto un rapporto burrascoso: “Nessuna guerra con Giulia. Deve crescere. Non è ancora Chiara Ferragni. Prima avevo contro le bimbe di Giulia De Lellis, ora quelle della Salemi… Agli hater ho sempre preferito i lover”. >> Pierpaolo e Giulia, che affronto alla Gregoraci! Proprio lì, in piscina: «Non riesco a frenarmi»

Cristiano Malgioglio GF

Nicolò Zaniolo ex fidanzata incinta

Nicolò Zaniolo, l’ex fidanzata Sara è incinta: «Mi assumerò da padre ogni responsabilità»

Agitu trucidata per uno stipendio non pagato: «Volevo quei soldi ma lei era sfuggente»