in

Diana Del Bufalo devastata dopo la rottura con Ruffini: “Soffrivo di dipendenza emotiva”

L’attrice ha parlato a cuore aperta in una lunga intervista. In particolare Diana del Bufalo ha parlato della rottura con Paolo Ruffini, una relazione tossica: l’attrice ha scoperto in seguito che soffriva di dipendenza emotiva. La donna ha vissuto una relazione intensa con il conduttore toscano e per superarla ha dovuto affidarsi alla psicoterapia.

diana del bufalo

Diana Del Bufalo dipendenza emotiva

Dopo un amore durato cinque anni, Diana e Paolo si sono detti addio nel dicembre del 2019. La donna in una recente intervista a Ok Salute, ha raccontato di come ha vissuto la rottura. “La vera tragedia è stata, invece, il modo in cui ho affrontato la fine della storia.” Diana ha sofferto moltissimo la fine della relazione perché era attaccata al suo compagno a tal punto da esserne praticamente dipendente. “La mia non era una sofferenza accettabile e sentivo che dentro di me qualcosa non andava. Il corpo iniziava a darmi dei segnali che poi ho scoperto essere i tipici sintomi dell’attacco di panico. Era come se mi mancasse l’aria, un senso di morte improvvisa che mi immobilizzava. Non riuscivo a far entrare ossigeno nei polmoni e arrivavo anche al punto di spogliarmi per non sentire quel senso di soffocamento.”

La donna soffriva emotivamente ma anche fisicamente. Diana Del Bufalo ha quindi deciso di affidarsi alle cure di una specialista, amica di famiglia, che le ha fatto intraprendere un percorso di psicoterapia. La donna ha capito chiaramente che stava soffrendo di dipendenza emotiva. “Io esistevo solo in relazione al sentimento che provavo per il mio partner e la giornata era scandita dal nostro rapporto; bastava un piccolo screzio tra di noi per alterare il mio umore. A farne le spese ero io – ha ammesso in tutta onestà – perché non ero mai me stessa e padrona delle mie emozioni, e gli altri che mi stavano vicino, che le subivano indirettamente. Come tutte le dipendenze, anche quella emotiva è capace di regalarti grandi momenti di piacere, di estasi pura, ma quando viene meno, cioè quando la persona nel rapporto si allontana, provoca crisi d’astinenza.”

ARTICOLO | Diana Del Bufalo rivoluzione nella sua vita, di mezzo “un cubano fichissimo”: «Oggi mi piaccio»

ARTICOLO | Diana Del Bufalo si è lasciata con Edoardo Tavassi: «Per me è stato un angelo custode»

diana del bufalo

Diana Del Bufalo dopo la dipendenza emotiva: “Oggi mi piaccio!”

Adesso Diana sta bene e anzi, aiuta i suoi follower a prendere confidenza con questo tema, ancora considerato un tabù. L’attrice si impegna giorno dopo giorno parlando a cuore aperto con le proprie affezionate follower dell’importanza di chiedere aiuto, senza lasciarsi condizionare dal giudizio altrui. “Sono riuscita a disintossicarmi e a capire che io non ho bisogno di nulla, ma soprattutto di nessuno, per sentirmi risolta. Mi sono perdonata. Ho perdonato la mia fragilità, la mia inesperienza e anche la mia cecità – ha spiegato l’attrice – perché ora mi guardo con gli occhi di chi vede davvero: ho una famiglia fantastica, faccio il lavoro dei miei sogni, ho tanti amici che mi vogliono bene. Mi piaccio!“>>Tutte le notizie

Salvini contro la stampa

Ultimi sondaggi: la Lega è di nuovo primo partito e il M5S si sta letteralmente frantumando

Azouz Marzouk accusato di calunnia nei confronti di Rosa e Olindo: chiesta condanna a 3 anni e mezzo