in

Donna scomparsa a Bagheria: trovata cadavere dentro un sacco, l’ipotesi è di omicidio

Donna scomparsa a Bagheria trovata morta oggi, giovedì 16 aprile. Maria Angela Corona, di 47 anni, era uscita di casa due giorni fa e non aveva più fatto ritorno. Dopo ore di ricerche poco fa il terribile epilogo.

Trovata morta la donna scomparsa nel Palermitano due giorni fa

Secondo quanto riferiscono le cronache locali, infatti, il suo corpo senza vita è stato rinvenuto in una stradina sterrata tra le campagna di Bagheria e Ciminna, nel Palermitano, avvolto in un sacco di plastica. A fare il macabro rinvenimento i Carabinieri, da due giorni impegnati nelle ricerche della donna. Sul luogo del ritrovamento, un dirupo, i carabinieri, il medico legale e il pm di turno della procura di Termini Imerese per effettuare tutti gli accertamenti del caso.

 

Cadavere in un sacco: si indaga per omicidio, la vittima è una donna di 47 anni

La 47enne non dava sue notizie da due sere fa, quando si è allontanata dalla sua abitazione sita a Bagheria. Secondo le prime indiscrezioni, il cadavere si trovava in fondo ad un dirupo lungo la strada provinciale 16 che collega Casteldaccia a Bagheria. A presentare la denuncia di scomparsa, ieri, era stato il compagno della donna. Sebbene le concrete conferme potranno arrivare solo dall’autopsia sul corpo e dalla analisi dei primi rilievi della Scientifica, la ipotesi investigativa più accreditata al momento sarebbe quella dell’omicidio e dell’occultamento di cadavere. Gli inquirenti stanno indagando in tutte le direzioni, inclusa la possibilità di una lite in ambito familiare sfociata in delitto. Nessuna pista al momento può dirsi esclusa. Potrebbe interessarti anche -> Luciana scomparsa a Roma: nuovo avvistamento, la soluzione del giallo potrebbe essere vicina

Immagini tratte da video Il Giornale di Sicilia 

diletta leotta

Diletta Leotta Instagram, look naturale e solo un asciugamano addosso: «Vorrei essere la tua crema corpo»

paola turani

Paola Turani Instagram, body color carne e uno sguardo che non lascia scampo: «Icona di bellezza»