in

Elezioni regionali, exit poll Liguria: Toti supera Sansa di oltre 15 punti

Secondo i primi exit poll resi noti dal Consorzio Opinio Italia per Rai sulle elezioni regionali in Liguria, il presidente uscente, Giovanni Toti, supera il 50% dei consensi. Al momento, infatti, il candidato del centrodestra sarebbe attestato tra il 51 e il 55%, mentre quello della coalizione Partito Democratico e Movimento 5 Stelle, Ferruccio Sansa, sarebbe tra il 38 e il 42%, considerando una copertura del campione pari all’80%.

>>Leggi anche: Elezioni regionali 2020 risultati in tempo reale: il live blog

exit poll liguria

Exit poll Liguria, Toti è favorito rispetto a Sansa

Al momento, quindi, sembra che il governatore uscente Toti, appoggiato da Lega, Fratelli d’Italia, Forza Italia, Unione di Centro e Toti Presidente abbia significative possibilità di essere rieletto. Subito dopo, lo segue il candidato del centrosinistra Sansa: il consenso nei suoi confronti al momento è dato tra il 38 e il 42%. Terzo, invece, sarebbe Aristide Massardo, Italia Viva, +Europa e PSI-PSVU, il quale dovrebbe raccogliere tra il 2 e il 6%. Secondo i primi exit poll sulle elezioni regionali in Liguria, quindi, Toti sarebbe avanti di 15 punti percentuali.

Ancora non sono giunti commenti da parte dei due principali sfidanti. E’ noto però che il governatore uscente si sia chiuso in una stanza dell’Hotel Bristol, vicino alla sede della Regione Liguria, per seguire lo spoglio. Per scaramanzia, Toti e la sua squadra hanno svolto “le stesse cose che abbiamo fatto nel maggio 2015”, quando il candidato ha guadagnato il 37,1%.

In totale erano nove gli aspiranti governatori. Oltre ai tre nominati, hanno provato a conquistare la carica di Presidente di Regione Riccardo Benetti, lista Ora rispetto per tutti gli animali; Carlo Carpi, lista Carpi. Poi Marika Cassimatis, Base Costituzionale, Giacomo Chiappori, Grande Liguria. E ancora Gaetano Russo, da Il Popolo della Famiglia e Democrazia Cristiana e infine Alice Salvatore, da Il Buonsenso. La vera sfida, però, è tra Toti e Sansa.

elezioni regionali 2020

Regionali Liguria, affluenza del 53,58%

Alle ore 23 di ieri, primo giorno di votazioni, l’affluenza alle urne ha toccato il 44,04% per quanto riguarda il referendum, mentre per le regionali si è attestato al 39,80%. Alle 15:00 di oggi, secondo il ministero dell’Interno, l’affluenza si è attestata al 53,58%. La provincia in testa è Savona al 54,33%. Seguono poi Imperia al 53,97%, Genova al 53,18%, La Spezia al 52,71%. >>Tutte le notizie di UrbanPost

exit poll marche 2020

Exit poll Marche 2020: Acquaroli davanti a Mangialardi, male il M5s

Veronica Peparini

Veronica Peparini Instagram, la maestra di ‘Amici’ spiazza tutti: «Che buongiorno»