in

Elezioni Usa 2020, Donald Trump in testa in tutti gli stati chiave 

L’America ha deciso ed è iniziato lo scrutinio per capire chi sarà il nuovo Presidente degli Stati Uniti tra Joe Biden e Donald Trump. Uno scontro per le presidenziali tra due uomini che hanno un’idea completamente diversa degli Stati Uniti e della posizione dell’America nel mondo. Affluenza record per le elezioni Usa 2020: raggiunto il 67%. Oltre poi ai voti in sede, saranno da scrutinare anche quelli giunti per posta. Al momento sembrerebbe in testa in tutti gli stati chiave Donald Trump su Joe Biden. Naturalmente è ancora presto per poter dire con certezza chi dei due sarà il nuovo Presidente degli Sati Uniti d’America.

Leggi anche –> Presidenziali Usa, Trump definisce “pericolosa” l’estensione del voto via posta: Twitter lo censura

Elezioni USA 2020, Trump in testa in tutti gli stati chiave

Per quanto riguarda i primi risultati delle elezioni Usa 2020, c’è un forte testa a testa tra i due candidati Joe Biden e Donald Trump. Il Presidente uscente sarebbe in testa in tutti gli stati chiave. A mezzanotte si sono chiusi i primi seggi in Kentucky e Indiana da cui Trump ha incassato quindi i primi 19 grandi elettori. Chiusi anche i seggi in Georgia, South Carolina, Virginia e Vermont, primo Stato nettamente pro Biden. I primi numeri ufficiali sono arrivati da Indiana, Kentucky, South Carolina, Vermont e Virginia. Al momento Trump ha già vinto in Florida, Missouri, South Dakota, Iowa, Texas e Ohio. Lo sfidante democratico ha vinto in California, New York, New Jersey, Arizona e New Hampshire. Trump sarebbe, secondo le prime proiezioni, avanti in North Carolina, Georgia, Michigan, Wisconsin e Pennsylvania. Biden invece è avanti in Nevada.

fonte Google/Associated Press

 

Le parole dei due candidati

Joe Biden, dopo i primi risultati degli scrutini delle elezioni USA 2020, ha dichiarato: «Siamo sulla strada per la vittoria. Serve pazienza, dobbiamo contare tutti i voti». Lo sfidante Donald Trump ha affermato: «Siamo avanti ma stanno cercando di rubarci le elezioni. Non lo consentiremo». Al momento la rielezione di Trump si sta facendo sempre più concreta. Naturalmente i voti da scrutinare sono ancora tantissimi e tutto potrebbe cambiare soprattutto dopo aver esaminato quelli giunti per posta. >> Altre News

il collegio quanto guadagnano

Il Collegio quanto guadagnano i ragazzi? Il cachet settimanale degli allievi

La7 Prime, il tuo schermo in più: la nuova piattaforma è completamente gratuita