in

Elisa Toffoli, ultimo post spezza in due il cuore dei fan: «Ce la faceva a sopravvivere…»

Elisa Toffoli, nota semplicemente col nome di Elisa, ha pubblicato pochi minuti fa un post su Instagram che ha commosso un po’ tutti. Non soltanto i fan della cantautrice triestina, che sa sempre come strimpellare le corde dell’anima e toccare il cuore delle persone. La vincitrice del Festival di Sanremo del 2001 col brano “Luce”, tra le canzoni più belle degli ultimi anni, ha scritto un pensiero in merito alla “Giornata mondiale del prematuro”. La 42enne si è lasciata andare ad un aneddoto molto dolce, che fa capire quanto grande sia la donna che si cela dietro l’artista. 

leggi anche l’articolo —> Elisa Toffoli sensuale su Instagram: abito inguinale con spacco sul davanti, interno coscia a vista (FOTO)

elisa

Elisa Toffoli Instagram, post spezza in due il cuore dei fan: «Ce la faceva a sopravvivere…»

«Il 17 novembre c’è stata la giornata mondiale del prematuro, e anche se sono in ritardo metto lo stesso sul web questa foto per tutti voi, per chi conosce questa realtà e per chi non la conosce. È bello pensarci tutti come una comunità, insieme siamo sempre più forti e più felici, tutti diversi e tutti unici», ha esordito Elisa sui social, passando poi a raccontare un fatto che le è accaduto tempo fa. «Ho conosciuto una mamma e la sua piccola a un mio raduno del fun club tanti anni fa, la mamma mi ha detto che la bimba era nata prematura e che pesava poco più di cinquecento grammi alla sua nascita», ha scritto su Instagram l’interprete, che è stata a lungo coach ad “Amici”. 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da ELISA TOFFOLI Official (@elisatoffoli)

«Tra le tante cose belle da ricordare c’è anche il visino di Alice… Conservo ancora la foto che mi regalò la mamma»

«Ero rimasta molto colpita dalla loro storia e dal sorriso vivacissimo della bambina! La mamma mi regalò una foto della piccola Alice appena nata che ancora conservo… Tra tante cose belle da ricordare c’è anche il visino di Alice che con grande forza ce la faceva a sopravvivere e a crescere anche se era arrivata sul pianeta così piccola piccola eppure tanto grande», ha proseguito l’artista, che è tornata a duettare con Ligabue in “Volente o Nolente”, uno dei sette brani inediti contenuti nel disco “7” e nella raccolta “77+7” del rocker di Correggio (entrambi in uscita il 4 dicembre), che sarà disponibile dal 20 novembre. «Un abbraccio e un grazie sempre a tutte le persone che aiutano questi piccoli e le loro famiglie. Ognuno con la sua professione portano cure e amore nella vita delle persone», ha concluso Elisa. Leggi anche l’articolo —> “X Factor” 2020, Blue Phelix difeso da Emma Marrone: la cantante asfalta omofobo

(Foto Instagram Profilo Ufficiale Elisa) 

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di "UrbanPost". Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il suo percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi" e “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Luca Argentero

“Doc nelle tue mani” ultima puntata, Luca Argentero: «Capisco la Rai, ma è una sofferenza»

Stash papà figlia

Stash sarà presto papà, dedica d’amore social alla figlia in arrivo: «Sei il centro di ogni cosa!»