in

Elton John attacca il Vaticano: «Che ipocriti…», la verità scomoda dietro “Rocketman”

Elton John contro il Vaticano. Ieri, lunedì 15 marzo 2021, la Congregazione della Dottrina della Fede si è pronunciata sulla illiceità della benedizione dei matrimoni gay. «Non è e non intende essere un’ingiusta discriminazione, quanto invece richiamare la verità del rito liturgico e di quanto corrisponde profondamente all’essenza dei sacramentali, così come la Chiesa li intende», si legge in una nota. Una decisione che la star britannica trova ingiusta, o meglio, “ipocrita”.

leggi anche l’articolo —> Elton John interrompe il concerto in lacrime: «Non ho più voce», poi la confessione sui social

Elton John

Elton John contro Città del Vaticano: «Ipocriti», la verità scomoda dietro “Rocketman”

La Chiesa cattolica ha dichiarato ufficialmente che non può benedire le unioni omosessuali, perché Dio non benedice il peccato. Un annuncio inatteso, soprattutto perché Papa Francesco aveva manifestato una sorta di apertura verso i matrimoni tra persone dello stesso sesso. Secondo quanto dichiarato dalla Santa Sede «le benedizioni per i matrimoni tra persone dello stesso sesso non possono essere considerate lecite, nonostante la comunità cristiana e i suoi pastori siano incoraggiati ad accogliere con rispetto e sensibilità le persone con inclinazioni omosessuali». Bergoglio ha approvato il decreto della Congregazione della Fede, benché avesse sostenuto le unioni tra omosessuali in un’intervista rilasciata nel 2020. Ma non è questo il punto: Elton John critica la mancanza di coerenza. Come ha riportato il “Corriere della Sera” in un articolo del dicembre 2019, oltre 4 milioni di euro del Vaticano sarebbero serviti, infatti, a finanziare la produzione di vari film, tra cui quello ispirato alla vita dell’artista, “Rocketman”, pellicola uscita due anni fa. Il cantante e musicista britannico, sul suo profilo twitter, ha manifestato dunque la sua rabbia, postando gli screenshot di due articoli. Uno è del “Guardian”, dove si legge la posizione dell’organo del Vaticano. L’altro, invece, è del “Daily Beast”, in cui vengono illustrati gli interessi economici dietro “Rocketman”.

«Come può trarre profitto…?», l’affondo sui social

Il cantante sui suoi canali social ha scritto in calce: «Come può il Vaticano rifiutarsi di benedire i matrimoni gay perché “sono peccato” e intanto trarre profitto investendo milioni in Rocketman, un film che celebra la felicità finalmente trovata grazie al matrimonio con David?». Il messaggio si chiude con l’hashtag #hypocrisy. Leggi anche l’articolo —> Rocketman, il biopic sulla vita di Elton John: trama e curiosità

Màkari sigla Ignazio Boschetto

Màkari, Ignazio Boschetto firma la sigla della fiction in una Sicilia “terra di diavoli e santi”

Con Letta nuovo segretario ora la scacchiera interna del PD è pronta a essere mossa