in

Emilia-Romagna, iniziano le vaccinazioni nella fascia 70-74 anni: come prenotare

In Emilia-Romagna inizieranno presto le vaccinazioni alle persone tra i 70 e i 74 anni, ovvero a chi è nato tra il 1947 e il 1951. Queste persone potranno prenotare il vaccino a partire da lunedì 12 aprile. Le vaccinazioni saranno effettuate nei 141 punti vaccinali già attivi da Piacenza a Rimini. La prenotazione per i vaccini avviene tramite i canali già noti delle Aziende Sanitarie Locali. Ecco come si può prenotare il vaccino. (continua dopo la foto)

astrazeneca ema vaccino

Come prenotare il vaccino

Sono circa 250mila le persone tra i 70 e i 74 anni che potranno prenotare il vaccino a partire da lunedì 12 aprile. Ecco quali canali utilizzare:

  • Presso i Cup, Centri Unici di Prenotazione
  • Presso le farmacie che effettuano prenotazioni Cup
  • Online, attraverso il Fascicolo Sanitario Elettronico (Fse)
  • Tramite l’App ER Salute
  • Tramite CupWeb
  •  Telefonando ai numeri previsti nella Usl di appartenenza per la prenotazione telefonica.

Tramite uno di questi canali, l’utente riceverà indicazioni circa la data e il luogo dove recarsi per ricevere il siero, oltre alle altre informazioni necessarie. Per prenotarsi non serve la prescrizione medica. Bastano i dati anagrafici – nome, cognome, data e comune di nascita – o, in alternativa, il codice fiscale. Nel caso in cui si sia impossibilitati a spostarsi o essere trasportati per effettuare la vaccinazione, ci si può rivolgere direttamente alla propria Azienda Usl. (continua dopo la foto)

LEGGI ANCHE >> Vaccino obbligatorio per operatori sanitari, Filippi (Cgil): “Decreto giusto, indecente che un professionista sanitario non si vaccini”

Vaccini Covid disponibilità Italia

Emilia Romagna vaccini over 70

L’assessore dell’Emilia-Romagna alle Politiche per la Salute Raffaele Donini ha affermato che a metà aprile i cittadini emiliano-romagnoli con 80 anni o più saranno tutti vaccinati. A metà giornata di ieri, 30 marzo, riporta Il Resto del Carlino, le somministrazioni erano già 80.942 nella fascia di età 70-79, che comprende sia gli over 75 per cui le prenotazioni sono aperte dal 15 marzo, sia persone tra i 70 e 74 che hanno diritto al vaccino perché a rischio per diversi motivi. “Più dosi riceviamo, più persone possiamo vaccinare, perché la macchina regionale è pienamente a regime e può arrivare a raddoppiare le oltre 20mila somministrazioni che abbiamo raggiunto”, fa sapere Donini. Nella giornata di ieri, le Aziende sanitarie da Piacenza a Rimini hanno riprogrammato gli appuntamenti di oltre 36.000 over 80, anticipandoli per garantire a tutti la prima dose entro il 15 aprile. >> Tutte le news di UrbanPost

elodie contro lega

Elodie di nuovo contro la Lega: “Non dovrebbero essere in Parlamento, sono omotransfobici”

Beatrice Marchetti

Chi è Beatrice Marchetti, carriera e vita privata della modella bresciana