in

Emily Ratajkowski rivela: «Io violentata dal fotografo Jonathan Leder»

Emily Ratajkowski violentata dichiarazioni shock: «Io violentata dal fotografo Jonathan Leder. Ecco cosa mi ha fatto». La super modella statunitense, classe 1991, in queste ore ha denunciato di essere stata vittima di un abuso. «Johnatan Leder mi ha aggredito sessualmente».

Emily Ratajkowski violentata dal fotografo

Emily Ratajkowski “Io violentata dal fotografo”

Parole pesantissime, che stanno facendo il giro del mondo. Il fotografo Jonathan Leder è sotto i riflettori della stampa, dopo che la bellissima top model lo ha accusato di un crimine raccapricciante. Emrata, questo lo pseudonimo che la bella Emily usa sui social, si è raccontata a 360 gradi in un articolo scritto di suo pugno sul New York Magazine intitolato “Buying Myself Back”. Una confessione che sta suscitando molto clamore mediatico. La Ratajkowski ha raccontato di aver subito una violenza nel 2012 da parte del fotografo e che lo stesso Leder avrebbe pubblicato alcune delle sue foto quattro anni dopo senza il suo consenso.

Leder ha, com’era prevedibile, respinto ogni accusa bollando come “totalmente false” le parole della Ratajkowski, che a suo dire lo starebbe accusando di tale atrocità al solo scopo di trarne “visibilità mediatica e pubblicità”: «Mi dispiace per lei, è arrivata a un punto della sua carriera in cui deve ricorrere a tattiche come questa per ottenere visibilità mediatica e pubblicità. È vergognoso. Penso che sia anche vergognoso pubblicare accuse così sordide, dozzinali e infondate contro chiunque».

Emily Ratajkowski

Il racconto shock della super top model star di Instagram

La 29enne star di Instagram con 26 milioni di follower, è scesa nel dettaglio nel suo racconto. Ha spiegato infatti che il fotografo andò a prenderla per lo shooting che avevano programmato, ma «sembrava decisamente disinteressato a me e non incrociò i miei occhi mentre guidava». «Più sembrava disinteressato, più volevo dimostrarmi degna della sua attenzione – ha precisato la modella – Sapevo che impressionare questi fotografi era una parte importante per costruire di una buona reputazione». Dopo una serie di scatti in lingerie e qualche bicchiere di vino, Leader le avrebbe suggerito di posare senza veli.

Rimasti soli, sarebbe avvenuta la presunta violenza: «Nel momento in cui ho lasciato cadere i miei vestiti una parte di me si è dissociata. Ho cominciato a galleggiare. Guardavo me stessa dall’esterno, mentre mi sistemavo sul letto… Non ricordo baci, mi toccava come mai nessuno prima né da allora ha mai fatto. ricordo che le sue dita erano improvvisamente dentro di me […] Non ho detto una parola. Si è alzato di scatto e si è precipitato silenziosamente nell’oscurità su per le scale. Non ho mai detto a nessuno quello che è successo, e ho cercato di non pensarci». Potrebbe interessarti —> Temptation Island, Davide frasi sconcertanti sulla fidanzata: “Non la ritengo degna”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

monday💤

Un post condiviso da Emily Ratajkowski (@emrata) in data:

(Foto dal profilo Instagram ufficiale di Emily Ratajkowski)

Written by Vittoria Verdi

Giornalista pubblicista, reporter e copywriter. Appassionata di cinema, simpatizza decisamente per i cani ma sta imparando a relazionarsi ai gatti con risultati soddisfacenti, scrive per svariate testate giornalistiche on line e cartacee. Astemia, vintage prima della moda del vintage e amante dello smalto rosso in ogni sua declinazione.

elisabetta canalis

Elisabetta Canalis, look da Indiana Jones a Palm Spring: «Fantastica, giochiamo a indiani e cowboys?»

Elodie Instagram

Elodie Instagram, nel mondo fantastico de “Il signore degli anelli”: «Il mio tesoro»