in

Chi è Enrico Montesano: carriera, vita privata e curiosità sull’attore

Chi Enrico Montesano, attore e regista italiano. Classe 1945, ha debuttato nel 1966 come imitatore nel piccolo Teatro Goldoni a fianco dell’allora noto umorista Vittorio Metz. La commedia, oggi non più rappresentata, si chiamava “Humor Nero”. Trampolino di lancio per lui la collaborazione di Leone Mancini e Maurizio Costanzo, l’anno successivo, quando ha iniziato la sua attività di cabaret al “Puff”, il teatrino di Lando Fiorini a Trastevere. Scopriamo tutte le curiosità.

leggi anche l’articolo —> Chi è Francesco Acquaroli: carriera, vita privata e curiosità sull’attore

enrico montesano

Chi è Enrico Montesano: carriera e curiosità sull’attore

Enrico Montesano è nato a Roma il 7 giugno del 1945. È un attore e regista, che nel corso della carriera ha spaziato molto: dal teatro al cinema, passando per la televisione. Dagli anni settanta proprio i primi successi sul piccolo schermo che lo hanno portato a vincere nel 1977 la “Rosa d’oro di Montreaux” con il varietà “Quantunque io”. Nel ’78 Montesano è stato protagonista della commedia musicale “Rugantino”, che ha riscosso critiche positive. Con “Bravo!” (1981) si è aggiudicato invece il “premio IDI”. Al cinema lo abbiamo visto recitare in Aragosta a colazione, Qua la mano, Il ladrone, I due carabinieri, Il conte Tacchia e Grandi magazzini. Altrettanto memorabile in tv la conduzione con Anna Oxa del varietà Fantastico (1988), abbinato alla Lotteria Italia, rivelatasi quella di maggior successo, con un record di ascolti ancora imbattuto e la vendita di un numero di biglietti della Lotteria Italia mai più superato. Il debutto in televisione di Montesano porta la firma di Castellano e Pipolo e si intitola “Che domenica amici”, varietà del 1968 per la regia di Vito Molinari, condotto da Raffaele Pisu. Da allora tante partecipazioni, la più recente? Quella a “Tale e quale show”. Dal 2016 al 2017 Montesano ha fatto parte della giuria del programma di Rai 1 condotto da Carlo Conti. Al fianco suo c’erano Loretta Goggie Claudio Amendola nell’edizione 2016 e ancora la Goggi e Christian De Sica nella stagione successiva.

enrico montesano

L’impegno in politica e la vita privata

L’attore è stato anche impegnato politicamente. Intorno alla metà degli anni settanta ha aderito al PSI. Nei primi anni Novanta si è avvicinato al PDS di Achille Occhetto: con la Quercia si candidò sia alle elezioni comunali del 1993 come consigliere comunale di Roma, risultando il più votato della sua lista con circa 8.300 voti, sia alle elezioni europee dell’anno seguente, in cui fu eletto europarlamentare con 144.004 preferenze. Un’esperienza quest’ultima non troppo entusiasmante per lui che decise di dimettersi dall’incarico il 24 ottobre 1996, prima quindi di maturare il vitalizio. Nel 2013 Montesano ha aderito brevemente al Movimento Libertario. Per un periodo avrebbe nutrito simpatie per il M5s di Beppe Grillo. Recentemente è finito nella bufera per alcune frasi negazioniste sul Covid e per aver alimentato delle fake news.

Andiamo ora al privato: l’attore vive nella sua città, Roma. È stato legato sentimentalmente alla stilista Marina Spadafora, che lo ha reso padre di Mattia. Poi le nozze con Tamara Moltrasia. Dal loro matrimonio sono nati tre figli: Lavina, Tommaso ed Oliver. Nel 1992 Montesano si sposato una seconda volta, con Teresa Trisorio. Con lei ha avuto altri due figli, Michele Enrico e Marco Valerio. Curiosità? Montesano, ospite a “Domenica Live”, ha confessato di essere vegano. Leggi anche l’articolo —> Chi è Edoardo Vianello, vita privata e carriera: tutto sul famoso cantante italiano

 

ursula Von der Leyen

Quanto guadagna Ursula Von der Leyen? Lo stipendio della presidente dell’Unione Europea

Ilary Blasi Instagram

Ilary Blasi Instagram, accattivante in accappatoio: la foto scalda l’estate dei fan