in

Eugenio Franceschini età, altezza, peso, carriera e vita privata: tutto sull’attore di “Nero a metà”

Questa sera, 10 settembre 2020, torna su Rai 1 la serie poliziesca Nero a metà 2. La seconda stagione è composta da 12 episodi divisi in sei puntante. La serie vede Claudio Amendola e Miguel Gobbo Diaz nei panni di due poliziotti alle prese con crimini e delitti nella capitale. Tra le new entry c’è anche Eugenio Franceschini. L’attore vestirà i panni di Enea, un ragazzo che cercherà di conquistare il cuore di Alba, interpretata da Rosa Diletta Rossi. Chi è Eugenio Franceschini? Quanti anni ha? È sposato? Come ha iniziato la sua carriera nel mondo dello spettacolo? Ecco tutte le risposte a queste domande e a tante altre curiosità.

Leggi anche –> Nero a metà 2: trama, cast e tutto sui nuovi episodi

Eugenio Franceschini

Eugenio Franceschini: la vita privata

Eugenio Franceschini è nato a Verona il 19 settembre 1991. Ha quasi 29 anni, è alto 181 cm e pesa circa 79 Km. È del segno zodiacale della Vergine. Eugenio è figlio d’arte. Suo padre, l’attore Gianni Franceschini, ha una compagnia teatrale, la Viva Opera Circus. Eugenio sin da bambino ha imparato ad amare il mestiere dell’attore, fino a farne la sua attuale professione. All’età di 18 anni ha iniziato a frequentare la Scuola nazionale di cinema, seguendo il corso di recitazione guidato da Giancarlo Giannini. Per quanto riguarda la sua vita sentimentale, l’attore ha una compagna. L’identità della donna però è sconosciuta. I due si sono conosciuti sul set della serie Tv I Medici, come Eugenio stesso ha raccontato: «Io ero nel cast, lei lavorava nel reparto fotografia, ma la prima parola ce la siamo scambiata dopo quattro mesi. Era un set davvero enorme. Non è stato un colpo di fulmine e tutto è nato piano piano». La coppia lo scorso anno ha avuto anche un bambino.

Eugenio Franceschini

La carriera tra cinema e teatro

Fin da piccolo, Eugenio Franceschini, ha iniziato a lavorare come attore nella compagnia teatrale dei suoi genitori. Poi sempre nel mondo del teatro ha preso parte a spettacoli come: Arlecchino e suo figlio alla ricerca della luna tonda (2000), Aladino (2009), Breath new day (2012) e Prima del silenzio (2013-2015). Nel 2012 ha esordito anche sul grande schermo con il film Bianca come il latte, rossa come il sangue di Giacomo Campiotti. Dopo alcuni ruoli secondari in commedie come Maldamore e Sapore di te, nel 2014 ha interpretato il personaggio principale, Mario, nel documentario Fango e gloria: La Grande Guerra, di Leonardo Tiberi. Tra gli altri film in cui ha recitato, si ricordano: Io che amo solo te, Un bacio, La cena di Natale, Sconnessi e Una vita spericolata. Per quanto riguarda le serie Tv ha preso parte a: I Medici, La strada di casa e Nero a metà 2. >> Altri Gossip

Gemma Galgani lifting

Gemma Galgani, lifting pagato da ‘Uomini e donne’? La dama svela come è andata

Milly Carlucci

Milly Carlucci “Ballando con le stelle” al via, stoccata a “Tu si que vales”: «È ridicolo…»