in

Facebook Wi-Fi: cos’è e come funziona

Facebook Wi-Fi cos’è? È una funzionalità messa a disposizione da Facebook per chi possiede un’attività e vuole offrire un servizio in più ai propri clienti. Di solito per accedere ad una rete Wi-Fi, magari in un locale, il cliente deve chiedere la password al personale. Con Facebook Wi-Fi, un utente può semplicemente accedere a Facebook e cercare, tramite il social, le reti Wi-Fi nelle vicinanze. Una dei vantaggi più utili è che non viene richiesta la password. Un negozio quindi offrirà al cliente una connessione gratuita e il cliente potrà esplorare la pagina dell’attività.

facebook wi-fi

Facebook Wi-Fi cos’è

Con Facebook Wi-Fi, un utente può facilmente trovare le reti Wi-Fi disponibili e gratuite che si trovano nelle vicinanze. Un iscritto dovrà innanzitutto controllare che sia attiva sul proprio account la funzione che permette a Facebook di rilevare la posizione. In seguito basterà andare sul menù personale e cliccare su “Trova Wi-Fi”. Tutte le reti disponibili saranno visibili in una mappa. Cliccando su un’attività specifica (un locale, un negozio ecc) si passerà direttamente alla sua pagina Facebook. Ad ogni check-in Facebook crea una storia che sarà visibile nella sezione notizie dei contatti dell’utente registratosi.

Non ci sarà bisogno di alcuna password né di lunghe registrazioni: l’utente si connetterà al Wi-Fi grazie all’accesso sulla pagina dell’attività. Il vantaggio per quest’ultima è evidente. Il cliente soddisfatto della connessione veloce, conoscerà l’attività nei dintorni e potrà mettere “mi piace” alla pagina.

ARTICOLO | Facebook, sanzione da 7 milioni, i motivi dietro la notifica “Comunicazione importante”: cos’è e cosa cambia per l’utente

ARTICOLO | Salvatore Aranzulla: come ha fatto a passare da nerd a super palestrato?

Facebook Wi-Fi come funziona

La funzionalità corrisponde esattamente all’hotspot: un dispositivo può connettersi ad un altro dispositivo per usufruire della sua connessione. Per abilitare la funzionalità di Facebook bisogna possedere una pagina aziendale di cui si sia amministratori e che contenga tra le informazioni un indirizzo fisico. Inoltre il router deve essere compatibile con Facebook Wi-Fi. Questo requisito è più insidioso poiché non tutti i router sono compatibili. Per sapere se il router che stai usando può essere collegato a Facebook Wi-Fi, è possibile consultare l’elenco completo qui. Se il proprio router non è compatibile, si può provare a chiamare un tecnico per tentare di risolvere il problema, ma nella più probabilmente sarà necessario un nuovo router.

La fase di configurazione dura circa una ventina di minuti. Bisogna Facebook nelle impostazioni del proprio router. Poi è necessario configurare le impostazioni di Facebook Wi-Fi. In seguito bisognerà riconnettere Fb alla rete Wi-Fi. Infine, se gli step precedenti hanno avuto buon esito, apparirà una finestra di dialogo che ti chiede di connetterti accedendo e passando dalla tua pagina Facebook.>>Tutte le notizie

Giorgia Soleri

Giorgia Soleri, fidanzata di Damiano dei Maneskin, risponde a cuore aperto ai suoi fan: “Io omosessuale?”

centrodestra sindaco roma

Elezioni a Roma, il piano di Salvini per riprendersi il centrodestra: retroscena sulla Meloni