in

Federico Ciontoli annuncia la sua verità: «Così hanno manipolato i fatti», l’attacco a Quarto Grado

Morte Marco Vannini: volto provato, sguardo triste. Un irriconoscibile Federico Ciontoli nelle scorse ore ha pubblicato un video sulla sua pagina Facebook per fare un annuncio.

L’annuncio di Federico Ciontoli: un video per chiarire alcuni “punti critici”

«Sto valutando la possibilità di pubblicare un video e fare una diretta Facebook tra 2-3 settimane per poter chiarire alcuni “punti critici” …». La sua scelta di rompere il silenzio dopo il secondo processo d’Appello è arrivata dopo quella del padre Antonio Ciontoli. Scelte criticate da gran parte dell’opinione pubblica che sui social, talvolta interagendo direttamente con Federico, ha bollato come tardive, ipocrite, e ormai inutili.

Un video che ricostruisce i fatti integralmente, con le parti ‘tagliate’ da certe trasmissioni, Federico lo ha pubblicato sul suo Facebook. Il figlio di Antonio Ciontoli affida ai social la sua autodifesa, quando mancano meno di due mesi al verdetto della Cassazione che metterà la parola fine sulla tortuosa vicenda giudiziaria che vede lui e i suoi familiari imputati per la morte di Marco Vannini.

federico ciontoli oggi video verità contro quarto grado

«Ho una spiegazione per questi punti. – ha detto – E penso sia importante per capire che questi punti sono critici solo apparentemente … E in questi giorni ho anche lavorato su una delle tante strumentalizzazioni che i programmi televisivi hanno fatto riguardanti me … E spero che si possa capire quanto importanti possano essere queste strumentalizzazioni per il modo in cui vanno ad influenzare le opinioni che ci facciamo. Spero di pubblicarlo presto e spero che possa essere utile a capire.».

federico ciontoli oggi video verità contro quarto grado

Federico Ciontoli: così Quarto Grado «ha manipolato i fatti»

La didascalia che accompagna il video è lunga, articolata e circostanziata. «A questo video io ho dato solo la voce, perché non riuscirei ancora a scavare in questo modo in tutto quello che è stato fatto. Voler portare alla luce quello che alcuni programmi fanno, sperando che un giorno lascino in pace la sofferenza e raccontino solo la verità, non è un tentativo di discolparmi o giustificarmi, ma vuole essere solamente una testimonianza di questo assurdo modo di operare..».

Federico accusa i media di avere manipolato i fatti emersi dalle indagini cavalcando il dolore dei Vannini e la situazione di estrema vulnerabilità sua e di tutti i membri della famiglia Ciontoli, nell’occhio del ciclone della stampa dopo il decesso di Marco.

federico ciontoli oggi video verità contro quarto grado

Con tono indignato, perentorio e severo, Federico bacchetta certe trasmissioni televisive, in primis “Quarto Grado”, che avrebbero volutamente alterato i fatti e ricostruito ad arte un’altra verità rispetto a quella emersa dalle indagini. Lo scopo? Montare dei servizi per sollevare dubbi circa l’attendibilità della versione che lui ha sempre fornito su come andarono le cose in casa quando Marco fu ferito. Far credere che lui avesse qualcosa da nascondere. Potrebbe interessarti anche —> Federico Ciontoli pubblica il video integrale delle intercettazioni in caserma: è un fiume in piena

Il post di Federico Ciontoli:

La replica di Gianluigi Nuzzi

Con un video messaggio il giornalista conduttore di Quarto Grado, Gianluigi Nuzzi, ha risposto a Federico Ciontoli. «La verità su Marco Vannini è sempre più vicina. Sono contento che Federico Ciontoli, figlio di Antonio, abbia postato un video in cui annuncia che chiarirà finalmente quanto avvenuto quella maledetta notte. Tutti abbiamo diritto a essere difesi e a esprimere la propria difesa, per cui dico a Federico che, qualora lo volesse, le porte di Quarto Grado per lui sono aperte».

Whatsapp down

WhatsApp down, l’app di messaggistica ha smesso di funzionare: cos’è successo

Equinozio di primavera 2021

Equinozio di primavera, perché cade oggi 20 marzo e a che ora