in

Fedez entrerà in politica? L’acquisto di un dominio online sulle elezioni 2023 fa dedurre di sì

Non si è mai tirato indietro dal trattare temi politici e diritti. Dall’esporsi. Ha raccolto forse più querele lui da parte degli esponenti dei partiti che tanti giornalisti. Durante la prima ondata di Coronavirus, lui e sua moglie sono stati in prima fila per poter aiutare, organizzare punti di ricovero, raccogliere fondi. Ora, poi, pare che la sua società, Zdf Srl, abbia anche registrato un dominio dal nome strettamente politico. Insomma, avrete capito tutti di chi stiamo parlando e la domanda che ci stiamo ponendo: Fedez entra ufficialmente in politica?

fedez entra in politica

Fedez entra in politica?

Le dichiarazioni durante il concerto del 1 maggio, le continue stories su Instagram in cui tocca i temi più attuali, le discussioni con la Rai, le liti più o meno dirette con i politici, lo scontro con gli esponenti sul ddl Zan, la polemica sulla destra e i suoi principi: Fedez nel tempo si è esposto (ed espresso) molto più di alcuni politici. Questo è innegabile. Allo stesso tempo, però, ha sempre sottolineato di essere “solamente un rapper”. Ecco, ora questo potrebbe cambiare: la sua società, infatti, ha registrato un dominio sul web che sembra annunciare la partecipazione del cantante alle prossime elezioni politiche del 2023. A confermarlo è stato proprio uno degli It manager della Zdf: “Dalla società Zdf mi è arrivata via mail una richiesta di attivare questo dominio in data odierna”, ha dichiarato all’Adnkronos. Quale dominio? Anche se ancora inattivo, si tratta di Fedezelezioni2023.it.

Se così dovesse essere, sarebbe senza ombra di dubbio una mossa molto furba. D’altronde, questa prospettiva potrebbe espandersi solo in due direzioni: da una parte Fedez potrebbe realmente aver deciso di scendere in politica, dall’altra… Potrebbe non essere altro che una trovata pubblicitaria. Di certo sappiamo che questa mattina il dominio è stato registrato, e questo fa supporre che la prima opzione potrebbe essere la più probabile. O meglio: sembra aver fatto un primo passo verso questa nuova avventura.  >> Tutte le notizie di UrbanPost

ARTICOLO | Scoprono che la parente è morta e devastano l’ospedale “Civico” di Palermo

ARTICOLO | Scomparsi due giovani di Barzanò e Dolzago: alla ricerca di Sara e Pietro

Seguici sul nostro canale Telegram

Perché la sentenza sulle concessioni balneari lascia l’amaro in bocca a oltre 30mila famiglie

dimartedì di battista vespa

“DiMartedì”, Di Battista Vespa botta e risposta durissimo: «Draghi? Pare si abbia paura…»