in

Filippo Nardi: «Senza lavoro dopo il Coronavirus. Le mie entrate sono a zero»

Il conduttore televisivo britannico naturalizzato italiano Filippo Nardi, noto per aver partecipato alla seconda edizione del ‘Grande Fratello’, è riuscito a sconfiggere il Coronavirus, ma ora si trova in gravi difficoltà economiche. Il 51enne, ex naufrago dell’Isola dei Famosi e opinionista nei salotti di Barbara D’Urso, ha raccontato in un’intervista di come molti suoi impegni lavorativi siano stati annullati per l’emergenza Covid-19. Come molti colleghi del mondo dello spettacolo Filippo Nardi ha fatto richiesta, ma non ha ricevuto, alcun aiuto significativo dallo Stato.

leggi anche l’articolo —> Barbara D’Urso Instagram, in gara a ‘La prova del cuoco’? «Alla fine della frittata è ubriaca»

Filippo tardi

Filippo Nardi: «Senza lavoro dopo il Coronavirus. Le mie entrate sono a zero»

«Tutti pensano che noi navighiamo nell’oro ma non è così. Ho fatto richiesta per il bonus da 600 euro per le partite iva, ma non è arrivato nulla. Avrei preso volentieri quei soldi perché in questo momento mi sono stati cancellati tutti i lavori e le mie entrate sono a zero», ha confidato al settimanale ‘Nuovo’ Filippo Nardi. L’ex gieffino ha pensato a delle alternative: «Cercare lavoro a Milano, magari come corriere oppure nei supermercati: ma non ci sono possibilità. Salute a parte, il disastro vero comincia adesso ci sarà chi morirà di fame e non di Coronavirus e purtroppo l’agonia sarà più lenta», ha spiegato il conduttore italo-inglese, che tra l’altro, è padre di un ragazzo di diciotto anni di nome Zack, frutto di una precedente relazione.

Filippo tardi

«Sono grato alla mia amica Barbara d’Urso: mi ha dato l’opportunità di raccontare la mia disavventura»

Lo scorso aprile Filippo Nardi ha detto di aver riscontrato i sintomi tipici da Coronavirus, ma non è riuscito fare il tampone. «Ho messo su due o tre chili, perché ero sottopeso e avevo il tipico aspetto da malato. Sono grato alla mia amica Barbara d’Urso: mi ha dato l’opportunità di raccontare la mia disavventura nel suo show ‘Live – Non è la d’Urso’ e molte persone mi hanno scritto che la mia testimonianza è stata loro di aiuto», ha affermato il conte. L’ospitata però gli ha procurato anche qualche problema: «Dopo avermi visto in tivù nel negozio di sigarette elettroniche ·davanti a casa non mi vogliono più far entrare: dicono che non sanno se sono ancora infetto». leggi anche l’articolo —> Filippo Nardi malattia, la confessione dolorosa: “Non potevo più farlo, poi…

(Foto Instagram Profilo Ufficiale Filippo Nardi) 

 

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di "UrbanPost". Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il suo percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi" e “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Gualtieri

Gualtieri: «Ritardi nell’erogazione dei prestiti? Cambiate banca»

veronica ursida instagram

Veronica Ursida Instagram ammiccante nel mini dress, fascino sfacciato: «Che posa… molto sexy»