in

Francesco Totti, retroscena sulla prima uscita con Ilari Blasi: «Io ho fatto finta di niente…»

In attesa che vada in onda il prossimo 19 marzo la prima puntata di Speravo de morì prima, la miniserie televisiva italiana del 2021 diretta da Luca Ribuoli, basata sull’autobiografia Un capitano scritta da Paolo Condò in collaborazione con Francesco Totti, non pochi retroscena stanno spuntando sul privato dell’ex calciatore. A svelare qualcosa lo stesso campione, che nella clip esclusiva con l’attore Pietro Castellitto, che avrà il suo ruolo, ha parlato della prima uscita con la storica compagna Ilary Blasi, da cui ha avuto tre figli.

leggi anche l’articolo —> Ilary Blasi, look ‘monacali’ per L’Isola dei Famosi? «I tempi sono cambiati, comincio ad avere un’età»

Francesco Totti e Ilary Blasi

Francesco Totti, retroscena sulla prima uscita con Ilari Blasi: «Io ho fatto finta di niente…»

Francesco Totti ha fatto sapere che la sua dolce metà si era resa protagonista al primo appuntamento di un imprevisto: «Sono andato a prendere Ilary la prima volta, mentre scendeva ha aperto lo sportello, una botta addosso al muretto ha dato», ha svelato l’ex capitano della Roma. Sempre nel corso del trailer Totti ha detto: «L’ho portata al Fungo, ristorante all’ultimo piano di una torre all’Eur, perchè era aperto solo quello. Andai a prendere Ilary a casa con la Ferrari». La conduttrice avrebbe sbattuto la portiera contro un muro: «L’avrei ammazzata, ma io ho fatto finta di niente. Ha dato una botta…», ha svelato l’ex calciatore, che ha sposato la Blasi nel 2005.

Totti e Blasi

Sono convolati a nozze nel 2005

Una delle storie d’amore più seguite dal grande pubblico. Fatta però di alti e bassi, a parlarne la stessa conduttrice de ‘L’Isola dei famosi’ qualche tempo fa: «La vita privata è stata impegnativa. Noi eravamo giovani e ogni Velina e ogni Letterina si metteva col calciatore. Era un binomio scontato, erano storie che poi magari duravano poco. Anche la nostra sembrava destinata a finire. Per questo motivo venivano additate spesso terze persone fra noi», ha confidato lei ad “Oggi”. Il loro sentimento però ha resistito: «Se non fossimo stati saldi, saremmo impazziti evidentemente era più forte il nostro mondo ‘interno’, visto che siamo ancora qui. È subentrata la protezione verso ciò in cui credevamo, spontaneamente, inconsciamente. Abbiamo sempre avuto una vita normale con i nostri amici, la nostra famiglia», ha detto lei in un’altra intervista. Leggi anche l’articolo —> Carlo Conti, retroscena dopo 10 anni sulle nozze: «Così mi ha convinto Antonella Clerici…»

Francesco Totti e Ilary Blasi

Nuovo piano vaccini Covid Italia

Nuovo piano vaccini Covid in Italia: come funziona, a chi tocca e quando

conte quanto guadagna

Sondaggi, Conte porta il Movimento a un soffio dalla Lega, crolla il Pd