in

Fregene, chiuso stabilimento balneare: un cliente positivo al Covid-19

In queste ultime ore uno stabilimento balneare di Fregene è stato chiuso al pubblico poiché un suo cliente è risultato positivo al Covid-19. Il cliente si era recato nella struttura sabato 1° Agosto 2020. Al momento la Asl Roma 3 sta predisponendo l’indagine epidemiologica per rilevare i contatti stretti e poter così isolare gli eventuali casi di contagio. Sempre la Asl Roma 3 ha fatto sapere che: «Verrà messo a disposizione il drive-in di Casal Bernocchi per eseguire i test necessari». Questo è il terzo stabilimento balneare sulle coste laziali ad essere chiuso a causa del coronavirus. Pochi giorni fa era toccato ad uno stabilimento di Ostia e poco dopo a due di Sabaudia.

Leggi anche –> Coronavirus, infettivologa Chironna: «Al mare ammassati, come se il Covid non ci fosse. Ma siamo impazziti?»

Fregene, chiuso stabilimento balneare: cliente positivo al Covid-19

Lo stabilimento balneare “Levante” di Fregene è stato chiuso al pubblico poiché un suo cliente, presente nel lido sabato 1° Agosto 2020, è risultato positivo al Covid-19. I titolari hanno comunicato quanto accaduto attraverso un post sui loro profili social: «In attesa di avere disposizioni dagli organi competenti ed in via precauzionale, lunedì 3 agosto lo stabilimento resterà chiuso per una sanificazione straordinaria. Abbiamo appena appreso che una persona che sabato 1 agosto ha frequentato lo stabilimento è stata ricoverata affetta da Covid-19». Il sindaco di Fiumicino Esterino Montino ha aggiunto: «I gestori dello stabilimento Levante hanno disposto l’immediata chiusura dell’impianto, che tra l’altro è stata confermata dagli ispettori della Asl Rm3. Nello stesso tempo la Asl ha predisposto la verifica dei contatti stretti della persona risultata positiva e, dopo una rapida indagine epidemiologica, ci comunicherà direttamente le informazioni da fornire alla cittadinanza». 

Fregene chiuso stabilimento balneare

Gli altri casi

In questi ultimi giorni sono stati chiusi diversi stabilimenti balneari nel Lazio. A Sabaudia sono stati trovati due lavoratori positivi presso “Il Gabbiano” e il “Lido Azzurro”. Nel primo caso i contatti positivi del bagnino sono arrivati a cinque. I ragazzi in questione hanno inoltre frequentato diversi locali di Latina. Le strutture sono state chiuse dalle autorità sanitarie in via precauzionale. Prima dei casi di Sabaudia, era toccato allo stabilimento “La vela” di Ostia. Un dipendente del lido, infatti, era risultato positivo al Covid-19. >> Altre News

Foto di repertorio 

sedicenne muore dopo una pizza

Sedicenne stramazza a terra e muore, la tragedia dopo una pizza con gli amici

Bianca Guaccero

Bianca Guaccero Instagram incantevole dea, passeggiata nell’acqua: «Che meraviglia»