in

Roma blindata per il G20, allerta massima e scuole chiuse: shopping notturno per le first lady

Conto alla rovescia per il G20 a Roma in programma dal 30 al 31 ottobre 2021. Scuole chiuse nella capitale e controlli a tappeto, soprattutto nell’area dove si terrà il summit. Il dispositivo di sicurezza è stato messo a punto dal Comitato per l’ordine pubblico, presieduto dal ministro dell’Interno Luciana Lamorgese (che stavolta non può sbagliare). Allerta massima soprattutto in vista di tre manifestazioni in programma nel fine settimana. Oltre un migliaio di agenti della polizia municipale si troveranno a presidiare le strade che portano alla Nuvola, ma non solo. Obiettivo contenere eventuali cortei No vax e No Green pass con manifestanti provenienti dall’Italia e dall’estero. Il dispositivo di sicurezza ha organizzato anche l’assistenza al tour per lo shopping delle first lady al centro di Roma. Tra le via indicate via Condotti, via Frattina, via del Babuino; quelle con le boutique più costose.

leggi anche l’articolo —> Manovra 2022, oggi Cdm: novità su pensioni e reddito di cittadinanza. Cosa si è deciso in cabina di regia

g20 roma blindata

G20 Roma chiusura strade: shopping notturno per le first lady

Il capo della polizia Lamberto Giannini non ha taciuto i suoi timori: «La situazione e il periodo sono piuttosto delicati». Questi ha sottolineato che «oggi abbiamo qualcosa di veramente insidioso: gruppi anonimi nel web, su siti che rimbalzano in varie parti del mondo che magari lanciano delle iniziative spesso illegali nel web». Tra i punti più sensibili, senza dubbio, gli alberghi in cui alloggeranno le delegazioni, ma anche i luoghi simbolo della città eterna e le vie dello shopping che potrebbero sono state scelte dalle mogli dei potenti della terra per fare acquisti. Insomma saranno due giorni particolarmente intensi e l’Italia deve fare bene. I riflettori sono tutti puntati sul nostro Paese e inutile scriverlo: il presidente del Consiglio Mario Draghi non vuole sorprese sgradite. Come riferisce «TgCom24» nel dettaglio la paura è che qualche gruppo di No vax e No pass possa unirsi alle manifestazioni in programma sabato nella Capitale, che si svolgeranno in concomitanza con il vertice dell’Eur. Una a piazza San Giovanni, a partire dalle 14, contro il governo Draghi; l’altra nel pomeriggio con tanto di corteo che partirà da piazzale Ostiense per dirigersi alla Bocca della Verità. A quest’ultima, pare che aderiranno, anche i lavoratori della Gkn, Ilva e gli studenti del Fridays For Future.

g20 roma

Scuole chiuse, attenzione massima per le proteste No Green Pass

L’«Adnkronos» ha illustrato, invece, il programma delle first lady a Roma: una visita al Colosseo con passeggiata ai Fori Imperiali, la Cappella Sistina, i Musei Capitolini e la Galleria Borghese. Le consorti dei leader del G20, da Jill Biden a Brigitte Macron, passando per Carrie Symonds, potranno fare spese in tutta tranquillità. Come scrive «Il Secolo di Italia», per motivi di sicurezza, le signore potranno muoversi tra negozi e camerini esclusivamente in orari di chiusura al pubblico che, non sono stati comunicati, ma che sono stati concordati con i titolari degli esercizi. Nessun problema ovviamente per i commercianti, che si aspettando di vendere e già si sfregano le mani. Tra le consorti dei vari presidenti arrivate da tutto il mondo potrebbe esserci anche Maria Serena Cappello, la moglie del premier Mario Draghi. Per lei potrebbe essere il primo vero debutto da che il marito è a Palazzo Chigi. E forse l’ultima occasione se l’economista passa al Colle a febbraio. Ma è tutto da vedere. La first lady, che è di sangue nobile, gioca in casa. Leggi anche l’articolo —> Il Ddl Zan si arresta al Senato: approvata la “tagliola” di Lega e Fdi

manovra 2022 draghi

Seguici sul nostro canale Telegram

draghi manovra 2022

Manovra 2022, oggi Cdm: novità su pensioni e reddito di cittadinanza. Cosa si è deciso in cabina di regia

strage Alcamo gulotta

Strage di Alcamo Marina, Giuseppe Gulotta: «22 anni di carcere da innocente»