in

Come sta Gaetano Curreri degli Stadio? Cosa dice l’ultimo bollettino medico

Come sta Gaetano Curreri? Il cantautore, che lo scorso 30 luglio era stato colpito da un infarto durante un concerto a San Benedetto del Tronto, si starebbe riprendendo dal malore accusato nelle battute finali del live degli Stadio. L’artista sta meglio, l’ultimo bollettino medico è rassicurante.

leggi anche l’articolo —> Incidente per Vasco Rossi in bici, si è lussato una spalla: ecco come sta

Gaetano Curreri

Come sta Gaetano Curreri degli Stadio? Cosa dice l’ultimo bollettino medico

Gaetano Curreri pare sia ancora ricoverato all’ospedale Mazzoni di Ascoli Piceno, dopo essere stato colto da infarto nella serata del 30 luglio. In una nota diffusa dalla Direzione Medica di Presidio dell’Area Vasta 5, a firma del direttore, dottor Giancarlo Viviani si legge: “Nella giornata odierna è stato completato l’iter di rivascolarizzazione coronarica; il paziente prosegue nel miglioramento clinico e con una degenza regolare”. Curreri, 69 anni, stava per eseguire il bis di un suo cavallo di battaglia, ovvero “Piazza Grande” dell’amico Lucio Dalla, quando ha subito un malore. Ad un tratto, il cantante non è più riuscito a leggere il testo del brano dal leggìo e si è accasciato a terra sul palco. Gli amici e compagni musicisti si sono precipitati per abbracciarlo al volo. I primi soccorsi, il ricovero in ospedale, poi la corsa all’ospedale Mazzone di Ascoli Piceno, dove è stato ricoverato in terapia intensiva. Ed era una serata come tante, Curreri sembrava in perfetta salute. Dopo aver intonato i brani Ti prendo e ti porto via, Buoni o cattivi, Un senso, Sorprendimi, Sono solo parole e tanti altri, e raccontato diversi aneddoti della sua carriera, il malore improvviso.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da STADIO (@stadio.official)

Il malore, la corsa in ospedale e il ricovero in terapia intensiva

I fan ricorderanno ancora con apprensione il messaggio ufficiale sui social degli Stadio, per tranquillizzare tutti: «Ciao a tutti: come sapete, Gaetano ha avuto un malore, in questo momento è in terapia intensiva ed è stabile. Domani appena avremo notizie più precise vi terremo informati su questa pagina. Grazie a tutti per l’affetto. Buonanotte». Con lui sul palco quella sera c’erano i Solis String Quartet e in qualche brano anche due compagni della lunga avventura degli Stadio: Roberto Drovanti e Andrea Fornili. Lo stesso Gaetano Curreri aveva poi voluto ringraziare tutti: «Ci vediamo presto ai prossimi concerti! Sto leggendo i vostri messaggi su Fb, mi date una grande carica, una ventata di voglia di tornare sul palco al più presto. Lo sapete, io sono un grande ballerino. Ogni tanto anche Bolle cade e quindi posso cadere anch’io…Vi voglio bene, ciao a tutti e grazie ancora dei vostri messaggi». Leggi anche l’articolo —> Gaetano Curreri, malore a San Benedetto del Tronto: ultime notizie dall’ospedale

Flavio Insinna figli

Flavio Insinna si racconta: dall’amore per Adriana al perché non ha avuto figli

meteo prossimi giorni caldo africano

Meteo, nuova ondata africana in arrivo: quanto durerà e dove farà più caldo