in

Trovato morto Giacomo Sartori: il 30enne era scomparso da giorni a Milano

Trovato morto Giacomo Sartori, il 30enne scomparso a Milano nella notte tra venerdì 17 settembre e sabato 18 settembre scorso. Il tecnico informatico è stato rinvenuto senza vita a Casorate Primo (Pavia), vicino al luogo dove era parcheggiata la sua auto. Prima di sparire, il giovane aveva subito il furto dello zaino in un bar, dove aveva trascorso la serata con gli amici.

Leggi anche l’articolo —> Giacomo Sartori scomparso nel nulla a Milano dopo il furto dello zaino

giacomo sartori scomparso

Trovato morto Giacomo Sartori, il 30enne scomparso da giorni a Milano

È stato trovato senza vita Giacomo Sartori, il ragazzo residente a Milano, di cui ci erano perse le tracce una settimana fa. Il giovane, lo scorso venerdì, aveva trascorso la serata in compagnia di alcuni amici, poi aveva lasciato il locale. Nessuno lo aveva visto rientrare nel suo appartamento, il cellulare risultava spento. «Venerdì sera si è recato in un bar a Milano con alcuni amici. Aveva appoggiato lo zaino a terra; al suo interno teneva il portafoglio, i documenti e il computer aziendale. Qualcuno glielo ha rubato e ci era rimasto molto male», aveva confidato a «Il Messaggero» il fratello Tommaso, riferendo della brutta disavventura capitata al 30enne. Poche ore fa la macabra scoperta del suo cadavere a Casorate Primo (Pavia), vicino al luogo dove gli agenti giorni fa avevano rinvenuto la sua auto perfettamente parcheggiata e chiusa. Secondo quanto riporta il Corriere della Sera, Sartori è stato ritrovato morto, impiccato ad un albero, a poca distanza dalla sua Volkswagen Polo grigia. L’ipotesi più accreditata sembra quella del suicidio, ma le notizie sul ritrovamento sono ancora confuse.

giacomo sartori

Cosa dicono i primi rilievi dei Carabinieri

A confermare la pista del suicidio anche ‘Fanpage’ che scrive: “In seguito ai primi rilievi dei carabinieri, si tratterebbe di un atto autolesionistico. Giacomo si sarebbe quindi suicidato. Gli approfondimenti e le indagini proseguiranno per stabilire la causa del decesso e ricostruire per intero l’accaduto”. Dallo scorso febbraio Giacomo Sartori aveva intrapreso un nuovo percorso professionale nell’azienda Software di Assago. Pare che proprio la società si fosse messa in contatto con la famiglia facendo presente che il ragazzo non si era presentato al lavoro. I parenti però erano già stati avvisati da alcuni amici che non riuscivano a mettersi in contatto con lui. Leggi anche l’articolo —> Tragico incidente sulla Statale Vesuviana: chef di 40 anni perde la vita

 

Seguici sul nostro canale Telegram

perotti

Genova, cade dal balcone e muore: la vittima era la moglie dell’ex allenatore Perotti

Incidente stradale Centrale Umbra

Tragico incidente stradale sulla Centrale Umbra, sette i veicoli coinvolti: morto un 69enne