in

Giacomo Urtis: «Ho avuto proposte assurde», ma a Rocco Siffredi preferisce Maria De Filippi

È un uomo nuovo oggi Giacomo Urtis: conosciuto sotto un altro aspetto nella casa del GF Vip, il chirurgo – nativo di Caracas – ha svelato al pubblico un lato di sé finora nascosto. L’esperienza nel reality ha donato al 43enne non solo un rapporto diverso con il padre – che non ha mai accettato la sua omosessualità – ma anche nuove prospettive di lavoro alle quali Giacomo non intende rinunciare. Chiusa la porta rossa del Grande Fratello Vip 5, per Urtis si sono aperte varie strade. È stato lui stesso a rivelare qualche progetto, non senza inaspettate sorprese.

Leggi anche >> Giacomo Urtis vuole un figlio, ecco chi si offre per l’inseminazione artificiale: «Non costa nulla»

Giacomo Urtis oggi

Giacomo Urtis oggi, successo inatteso per il chirurgo: ecco chi l’ha contattato

“Non voglio lasciare il mondo della televisione e dello spettacolo. – ha confessato Giacomo a Il Tempo terminata l’esperienza del reality – Farò una serie tv, non posso ancora dirvi dove, ma interpreterò un medico. Ed è per questo motivo che sto studiando”. Vestirà i panni che gli sono più comodi anche in tv, ma non sono gli unici per Urtis a quanto pare. Contattato da tantissime persone, il gieffino si è ritrovato tra i messaggi un mittente particolare. “Quando sono tornato in albergo dopo la puntata del GF Vip – ha raccontato – ho acceso il cellulare. È stata la prima cosa che ho fatto. Una marea di messaggi. Tra quelli ricevuti, – dice – c’era anche uno di Rocco Siffredi. Mi ha fatto i complimenti ed ha voluto abbracciare virtualmente mio padre. Ha messo gli occhi su di lui”.

Giacomo Urtis oggi

“Mi hanno scritto cantanti che non conoscevo, ho avuto proposte di lavoro assurde”

“Molti addetti ai lavori nel mondo dello spettacolo – ha confessato Giacomo raggiunto in un secondo momento da Libero Quotidiano – si erano fatti un’idea diversa di me: ora grazie al Gf Vip, invece, sono riuscito a recuperare. Grazie ad Alfonso Signorini”. “Mi hanno scritto cantanti che non conoscevo, – ha proseguito Urtis che sembra vivere davvero un’esperienza impensata – ho avuto proposte di lavoro assurde. Ma continuerò a fare il medico. Sempre”. Tra studi medici e televisivi, c’è però un desiderio sentimentale: “Adesso – ha ammesso il chirurgo – vorrei trovare l’amore. Ma nessuno mi vuole”. Dunque l’appello a Queen Mary: “Chiedo aiuto a Maria De Filippi: portami sul trono gay”. >> Doppia batosta per Pierpaolo al GF Vip, cosa viene a galla sulla Salemi: «C’è poco da ridere»

Giacomo Urtis oggi

Seguici sul nostro canale Telegram

Rosa Perrotta e Pietro Tartaglione crisi

Rosa Perrotta torna a parlare della crisi con Pietro Tartaglione: «Stiamo cercando il nostro equilibrio»

vaccinato a 103 anni

Vaccinato a 103 anni nel mirino degli haters: “Dose sprecata”, la risposta epica di Nonno Basilio