in

Chi è Gianluca Di Gennaro: carriera, vita privata e curiosità sul giovane attore

La Rai propone per la prima serata di oggi, sabato 8 maggio 2021, alle 21.25, “L’Oro di Scampia” di Marco Pontecorvo con Giuseppe Fiorello, Anna Foglietta e Gianluca Di Gennaro. Scopriamo qualcosa in più sul giovane protagonista del film, prodotto da Rai Fiction – Picomedia – Ibla Film. Chi è Gianluca Di Gennaro, attore diventato noto grazie a “Il clan dei camorristi”.

leggi anche l’articolo —> Giuseppe Zeno: età, peso, altezza, vita privata e carriera dell’attore partenopeo

Gianluca di gennaro

Chi è Gianluca Di Gennaro: carriera, vita privata e curiosità sul giovane attore

Gianluca Di Gennaro è nato il 3 dicembre 1990 a Napoli. Le sue origini non sono del tutto sconosciute al mondo dello spettacolo. Suo nonno, infatti, è il celebre artista Nunzio Gallo, padre a sua volta degli attori Gianfranco e Massimiliano Gallo. Si è diplomato al Liceo d’Arte presso l’Istituto Suor Orsola Benincasa di Napoli. Ha un figlio di 6 anni, Gabriele, nato dalla relazione con l’attuale compagna Leandra. Per un periodo ha vissuto nella capitale, ma poi ha scelto di tornare nella sua città natale per stare vicino al suo bambino. Il debutto a soli 11 anni sul palcoscenico del Teatro Cilea, con il musical “Quartieri Spagnoli”, al fianco dello zio Gianfranco Gallo. Proprio in occasione di questo spettacolo, viene notato dalla responsabile di casting Marita D’Elia, che lo segnala ai registi Andrea Frazzi e Antonio Frazzi per il film Certi bambini (2004).

Per la sua interpretazione il giovanissimo attore ha ricevuto vari riconoscimenti, tra cui il Premio Flaiano e il Premio del Cinema Indipendente di Foggia. Dopo l’esordio col botto, Di Gennaro viene corteggiato dalla tv: recita ne La squadra (2006), Il coraggio di Angela (2007), e O professore (2008). Dopo la terza stagione di Provaci ancora prof! (2008), appare anche nella settima stagione di Don Matteo (2009) e in Ho sposato uno sbirro 2 (2010).

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gianluca Di Gennaro (@gianlucadigennarofficial)

La svolta con “Il clan dei Camorristi”

Di Gennaro è nel cast anche della fiction Come un delfino (2010). Nel 2011 è la volta della commedia musicale «A sud di New York» di Elena Bonelli, storia di sogni e speranze tra l’Italia meridionale e la Grande Mela. Nel 2012 ha preso parte alla miniserie “Il caso Enzo Tortora – Dove eravamo rimasti?”. La popolarità con “Il clan dei camorristi” con Stefano Accorsi e Giuseppe Zeno, dove interpreta il giovane Beppe D’Angelo. L’anno successivo lo vediamo recitare ne “L’oro di Scampia” (2013), con Beppe Fiorello nel ruolo ispirato a Giovanni Maddaloni. E ancora Gomorra 2 – La serie, regia di Stefano Sollima e Rosy Abate – Seconda stagione di Giacomo Martelli (2019). Non meno importante la sua partecipazione nel 2016 al film “Lo chiamavano Jeeg Robot”, diretto da Gabriele Mainetti. Nel 2018 Gianluca Di Gennaro è protagonista della pellicola “Ed è subito sera” per la regia di Claudio Insegno, con Franco Nero, sulla vita di Dario Scherillo, vittima innocente di camorra. Nel 2020 “Cobra non è”, opera prima del regista Mauro Russo su Amazon Prime Video. Curiosità? È appassionato anche di musica e lettura. L’attore napoletano è alto 1.74 metri e pesa circa 67 kg. Si tiene in forma allenandosi in palestra quando può. Ha un piercing e vari tatuaggi. Leggi anche l’articolo —> Beppe Fiorello età, altezza, peso, moglie, figli e carriera TV: tutto sull’attore de “Gli orologi del diavolo”

(Foto Instagram Profilo Ufficiale Gianluca Di Gennaro) 

Samuele Barbetta

Samuele Barbetta, la confessione dopo “Amici”: «Ecco perché mi sentivo in colpa»

Anna Bellezza

Chi è Anna Bellezza: carriera e vita privata sulla giovane attrice