in

Gianluca Vialli, l’emozionante discorso alla Nazionale prima della finale di Euro2020 commuove l’Italia

Il 15 Luglio 2021 è andato in onda su Rai 1, e ancora disponibile su Raiplay, il docu-film sull’Europeo vinto dall’Italia. Il documentario ha raccontato e fatto vivere ai numerosi tifosi italiani tutto il dietro le quinte della Nazionale Azzurra, con i retroscena che hanno alimentato i momenti precedenti e successivi delle partite: dalle tensioni alle risate che hanno portato l’Italia alla finale vinta ai calci di rigore contro l’Inghilterra. Proprio prima del giorno della finale, Gianluca Vialli ha deciso di motivare i 26 giocatori di Mancini con un emozionante discorso. Parole toccanti che hanno commosso il pubblico del primo canale Rai.

Gianluca Vialli, l’emozionante discorso alla Nazionale Azzurra

Prima del giorno della finale di Euro2020 contro l’Inghilterra, Gianluca Vialli, ha tenuto un discorso per motivare i ragazzi della Nazionale Azzurra. L’ex attaccante della Sampdoria ha preso spunto da un libro e ha citato le parole dell’ex presidente degli Stati Uniti Franklin Delano Roosevelt: «Non è colui che critica a contare, né colui che indica quando gli altri inciampano o che commenta come una certa azione si sarebbe dovuta compiere meglio. L’onore spetta all’uomo nell’arena. L’uomo il cui viso è segnato dalla polvere, dal sudore, dal sangue. L’uomo che lotta con coraggio, che sbaglia ripetutamente, sapendo che non c’è impresa degna di questo nome che sia priva di errori e mancanze. L’uomo che dedica tutto se stesso al raggiungimento di un obiettivo, che sa entusiasmarsi e impegnarsi fino in fondo e che si spende per una causa giusta . L’uomo che, quando le cose vanno bene, conosce finalmente il trionfo delle grandi conquiste e che, quando le cose vanno male, cade sapendo di aver osato. Quest’uomo non avrà mai un posto accanto a quelle anime mediocri che non conoscono né la vittoria, né la sconfitta». 

ARTICOLO | Italia campione: l’abbraccio tra Vialli e Mancini è l’emblema della vittoria

ARTICOLO | Come sta oggi Gianluca Vialli: dalla lotta alla malattia all’amicizia con Roberto Mancini

Una vittoria inaspettata che scalda il cuore

Per i gemelli del goal, Roberto Mancini e Gianluca Vialli, la vittoria dell’Euro2020 è stata decisamente inaspettata. Era un sogno, che grazie alla loro tenacia hanno trasformato in realtà insieme alla Nazionale Azzurra. Dopo la premiazione, Gianluca Vialli ha riempito il suo profilo ufficiale Instagram (@lucavialli) con diverse foto di lui e la coppa, commentandole così: «Fatti baciare tesoro mio…Scusate non ce l’ho fatta a non metterne un altra». Poi ha dedicato anche un altro post alla sua amicizia con Mancini, descrivendolo così: «E un’altra foto…l’ultima…Grazie Mister! Sei stato il nostro condottiero». >> Altre news dal mondo del calcio

variante delta italia

Covid e variante Delta, Abrignani (Cts): “Over 60 troppo scoperti, corrano a vaccinarsi”

Bonucci e Chiellini pastasciutta

Bonucci e Chiellini, sfottò agli inglesi: l’ironia esplode davanti ad un piatto di pastasciutta