in

Gigi Proietti, Nadia Rinaldi in lacrime: «Gli ho dato l’ultimo bacio, lui ha realizzato il mio sogno»

Anche Barbara D’Urso ha dedicato ampio spazio nel corso della sua trasmissione ‘Pomeriggio 5’ all’inarrivabile Gigi Proietti, che si è spento in una clinica romana all’alba del 2 novembre, giorno in cui avrebbe festeggiato 80 anni. Tanti gli ospiti chiamati a parlare dell’attore, noto per film di successo come “Febbre da cavallo” e fiction amatissime quali “Il maresciallo Rocca”. In collegamento anche Nadia Rinaldi, che si è precipitata in clinica per dare l’estremo saluto all’artista. La donna è apparsa molto provata per la morte di Proietti, scomparso per complicazioni cardiache. «Sono riuscita a vederlo e accarezzarlo per l’ultima volta…Gli ho dato l’ultimo bacio. È sempre stato un uomo generoso…», ha detto in lacrime l’attrice.

leggi anche l’articolo —> Addio a Gigi Proietti, morto il giorno del suo 80esimo compleanno

Gigi Proietti Nadia Rinaldi

Gigi Proietti, Nadia Rinaldi in lacrime: «Gli ho dato l’ultimo bacio, lui ha realizzato il mio sogno»

Nadia Rinaldi distrutta ha ricordato il suo incontro con Gigi Proietti: in collegamento da Roma a ‘Pomeriggio 5’ l’attrice ha detto che è stato il romano ad insegnarle i trucchi del mestiere. «Lui ha realizzato il mio sogno…Mi ha insegnato a non mollare mai. Per me è stato un grande papà… Che dire? Di lui avrei tante cose da raccontare…», ha affermato Nadia Rinaldi, per poi aggiungere: «Non sto bene». Ed era stato proprio Proietti ad accompagnarla all’altare al posto del padre, morto anni prima, a starle accanto nei momenti difficili: «Quando ho perso mio padre mi è stato vicino. Mi aveva fatto la promessa che mi avrebbe accompagnato all’altare nel momento in cui mi sarei sposata. Ha mantenuto la promessa…», ha detto la donna commossa.

Gigi proietti figlie

«Spero che Roma e tutta l’Italia possano salutarlo e abbracciarlo», l’appello dell’attrice

In un’intervista a ‘Fanpage’ la stessa Nadia Rinaldi ha espresso in queste ore il desiderio di salutare il grande Gigi Proietti con una celebrazione funebre che renda lui giustizia: «Spero che in questo momento difficile, buio, senza futuro né progetti, almeno Roma e tutta Italia possano salutarlo e abbracciarlo, che si possa organizzare qualcosa nel rispetto delle norme. Qualcosa per farlo salutare da tutta Roma», ha affermato l’attrice. Leggi anche l’articolo —> Gigi Proietti e quell’ultima lezione ai politici: «Il teatro andrebbe curato di più dalle istituzioni»

covid bollettino 2 novembre 2020

Covid, il bollettino di oggi: 22mila nuovi casi ma eseguiti meno tamponi, +83 in intensiva

Chi è Sagitta Alter: un amore, quello con Gigi Proietti, che è durato quasi 60 anni