in

Gigliola Cinquetti prende in contropiede Anna Valle: «Ehi, c’ero anch’io…», grande imbarazzo

Ospite della puntata di “Oggi è un altro giorno” in onda su Raiuno Anna Valle, co-protagonista del family thriller Vite in fuga, la fiction di Luca Ribuoli, trasmesso sul primo canale della Rete Ammiraglia dal 22 novembre. L’attrice, che veste i panni di Silvia, una donna che ha rinunciato ai suoi sogni per la famiglia, ha ripercorso la sua lunga carriera. Nel corso dell’intervista l’intervento fuori programma di Gigliola Cinquetti, presenza fissa in studio.

leggi anche l’articolo —> Gigliola Cinquetti: età, peso, altezza, carriera e vita privata della nota cantante

Gigliola Cinquetti

Gigliola Cinquetti prende in contropiede Anna Valle: «Ehi, c’ero anch’io…», grande imbarazzo

Anna Valle è stata la principessa Soraya, ma anche una delle sorella Fontana, e ancora una madre non sposata negli anni ’60, in Questo nostro amore. Il primo ruolo importante però nel 1999, subito dopo l’incoronazione a Miss Italia. Si trattava di “Commesse”, la fiction, diretta da Giorgio Capitani, che vedeva nel cast Nancy Brilli, Sabrina Ferilli, Veronica Pivetti, Franco Castellano e Caterina Vertova. «Paola mi è rimasta nel cuore. Con lei avevo in comune la leggerezza», ha dichiarato Anna Valle, alludendo al  personaggio femminile da lei interpretato. Mentre Anna Valle stava descrivendo quella splendida esperienza, che le ha spalancato le porte della tv, Gigliola Cinquetti è intervenuta alzando la mano. «Eh c’ero anche io…», ha esclamato la cantante. Colta in contropiede l’attrice ha risposto abbozzando un sorriso: «Ah già». «E che parte facevi?», ha domandato la padrona di casa Serena Bortone. «Ma era una particina…», ha detto la Cinquetti. «Era la moglie di Ray Lovelock», ha dichiarato poi Anna Valle, che forse lì per lì non si era ricordata di quel piccolo ruolo. «Noi non abbiamo girato scene insieme…», ha puntualizzato la Cinquetti.

Gigliola Cinquetti

“Commesse”, fiction di Raiuno diretta da Giorgio Capitani

In realtà quella partecipazione di Gigliola Cinquetti a “Commesse” è sfuggita pure a “Wikipedia”, che sulla pagina dedicata all’artista non fa menzione del ruolo. Era la fine degli anni Novanta e l’opinionista di “Oggi è un altro giorno” era stata scelta dalla produzione per interpretare l’antagonista di Nancy Brilli (Roberta), l’amante di Ray Lovelock, che vestiva i panni di Luca Massimi. La Cinquetti si chiamava Clara e compariva soltanto in alcune sequenze. Leggi anche l’articolo —> “Vite in fuga”, Anna Valle è Silvia Caruana: «Soffre come soffrirei io»

Giorgio Panariello

Giorgio Panariello ferita dolorosa: «L’ho scoperto per la cattiveria dei miei compagni di scuola»

Tina Cipollari

‘Uomini e donne’ Tina Cipollari sbotta: «Sei un farabutto», De Filippi: «Non ha senso rimanere»