in

Giorgia e il marito, beccati tra musi lunghi ed eccessivo ‘distanziamento’: maretta in atto?

Sedici anni d’amore coronati dall’arrivo di un figlio: la relazione tra Giorgia Todrani e il marito sembra quasi una benedizione. Eppure, negli scorsi giorni, qualcosa potrebbe aver turbato l’equilibrio di coppia. È il settimanale Vero a darne notizia, anticipando il servizio attraverso l’account Instagram ufficiale. Paparazzati per strada tra musi lunghi ed eccessivo distanziamento, i due non sono certo il ritratto della felicità. “Tra Giorgia e il marito Emanuel Lo – si legge nella didascalia del post social – il distanziamento sociale sembra un po’ esagerato”.

Leggi anche >> Michelle Hunziker figlie, post nostalgico: «Se ci penso mi scende qualche lacrima»

giorgia marito

Giorgia e il marito, distanti e accigliati: “Avranno forse litigato?”

“Lei – precisa il magazine a corredo degli scatti che ritraggono la cantante trincerata dietro un paio di occhiali scuri – cammina davanti da sola e dà l’impressione di essere un po’ accigliata. Lui è qualche passo indietro con lo sguardo sul telefonino. Avranno forse litigato? Chissà…”. Conosciutisi nel 2004 quando Emanuel era un ballerino del tour di Giorgia, i due si sono innamorati senza più lasciarsi. Un po’ restia, inizialmente, la Todrani. “Pensavo: – ha dichiarato la cantante in un’intervista riportata da Today.itfigurati se posso fidarmi di lui. Non capivo che cosa c’entravo io con un fico così: giovane, vitale. Poi la vita per fortuna a un certo punto non mi ha più permesso di pensare”.

giorgia marito

La cantante corona il suo sogno dopo tanta sofferenza

Segnata dal dolore per la perdita dell’ex fidanzato Alex Baroni, Giorgia rinacque grazie alla relazione con il coreografo. Con lui realizzò, nel 2010, anche il sogno di diventare mamma. Un desiderio sofferto e ostacolato da due gravidanze interrotte. “Ricordo di quando Samuel non arrivava – scrisse la cantante qualche tempo fa confessandosi tra le pagine del proprio account social – e della sofferenza che questo mi causava”. >> Giorgia, la sofferenza prima della maternità: «Mi ricordo quando Samuel non arrivava…»

serena autieri gabriel garko

Serena Autieri, la verità sul rapporto con Garko: «Svilente parlarne…»

Eugenio Montale

Eugenio Montale e il disprezzo per il regime: quando fu preso a ceffoni per la strada dai fascisti