in

Guerra Ucraina-Russia: Kiev accusa Mosca di aver usato bombe a grappolo

Guerra Ucraina Russia ultime news. Il conflitto è giunto al suo 32esimo giorno, ma nonostante questo i negoziati di pace sembrano essere ancora un lontano miraggio. Da una parte, infatti, il presidente Zelensky non smette di chiedere l’intervento dell’Occidente, in particolare modo in termini di armi. Dall’altra, invece, la Russia continua ad attaccare le città di tutto il Paese, anche utilizzando, secondo quanto riportato dal ministero dell’Interno ucraino, bombe a grappolo. Un’arma severamente vietata dalle convenzioni internazionali.

Russia Ucraina

Guerra Ucraina-Russia, le ultime news

“Abbiamo bisogno di armi. Senza carri e aerei non salveremo Mariupol”, ha dichiarato il presidente dell’Ucraina Zelensky. Durante la notte nuove bombe sono state lanciate sulla Capitale, Kiev, e hanno provocato quattro feriti, tra cui un bambino. Nelle ultime ore, poi, le forze russe stanno cercando di accerchiare quelle ucraine nella zona est del Paese, davanti alle regioni separatiste. Contemporaneamente, i soldati di Putin stanno anche avanzando da Kharkiv a nord e da Mariupol a sud, ma sembrerebbero essere in una fase di momentaneo stallo. Stando a quanto riportato dai media locali, poi, le truppe di Kiev hanno recuperato terreno nella zona di Zaporizhzhia e Sumy.

“Le vostre azioni non sono quelle di una grande potenza. Putin vi ha tagliato fuori dal mondo”, ha dichiarato il presidente americano Joe Biden da Varsavia, prima di sottolineare che “Putin non può restare al potere perché è un macellaio“. Le durissime parole hanno comportato, ovviamente, l’immediata reazione del Cremlino. Durante il discorso di Biden, infatti, si sono udite forti esplosioni a Leopoli, la città più vicina al confine polacco. Inoltre, anche un laboratorio nucleare a Kharkiv è stato colpito. La cosa più grave, però, è che il ministero dell’Interno ucraino ha accusato le truppe russe di aver usato bombe a grappolo nella regione di Donetsk. A riportarlo è l’agenzia di stampa ucraina Unian, sottolineando che la polizia ha invitato i residenti a fare attenzione e non avvicinarsi alle munizioni.

ARTICOLO | Draghi e la replica al vetriolo all’ambasciatore russo: «Da noi c’è la libertà di stampa»

ARTICOLO | Russia-Ucraina, Putin cambia strategia: sventato attentato a Zelensky

ucraina russia

Zelensky: “Servono più armi dall’Occidente”

Durante il suo discorso al Parlamento italiano, il presidente ucraino Zelensky ha ribadito la necessità di “fermare una persone per farne sopravvivere milioni”. Inoltre, nel video messaggio è tornato a fare un appello alle potenze occidentali, affinché inviino ulteriori armi: “E’ possibile salvare Mariupol senza altri tank e aerei. L’Ucraina non può abbattere i missili russi con fucili e mitra“. “Chi guida la comunità Euro-atlantica? È ancora Mosca, attraverso l’intimidazione”, ha detto poi in conclusione.

La cittadina portuale rimane uno dei principali obiettivi dell’offensiva russa per la strategica posizione geografica, per l’importanza economica e per il valore propagandistico che ricopre per Mosca. Una volta conquistata, infatti, i russi potrebbero creare un ponte tra la Penisola di Crimea e il Donbass, riuscendo così a controllare in parte l’economia ucraina. Proprio per questo motivo Kiev non sembra avere alcuna intenzione di arrendersi. >> Tutte le notizie di UrbanPost

Seguici sul nostro canale Telegram

Ultraleggero precipitato a Vicenza

Vicenza, aereo ultraleggero precipita tra i vigneti: un morto e un ferito

travaglio editoriale draghi

Travaglio e l’attacco a Letta ad Accordi&Disaccordi: “Ha detto una scemenza”