in

Guerra Ucraina-Russia: i colloqui tra Putin e il cancelliere tedesco Scholz irritano Zelensky

Guerra Ucraina-Russia ultime news. Durante un colloquio telefonico con il cancelliere tedesco Olaf Scholz il presidente Vladimir Putin ha ribadito la sua posizione rispetto ai negoziati sulla guerra tra Russia e Ucraina. “Da Kiev proposte irrealistiche“, ha commentato Putin, lasciando intendere che un punto di incontro sia ancora lontano. Contestualmente, il consigliere di Volodymyr Zelensky, Mykhallo Podolyak, ha attaccato Scholz per aver difeso pubblicamente il popolo russo.

russia Ucraina news

Guerra Ucraina Russia Putin commenta i negoziati con Scholz

A rendere pubblica la telefonata tra Putin e Scholz rispetto alla guerra tra Ucraina e Russia è stato lo stesso Cremlino. In una nota diffusa alla stampa, infatti, hanno fatto sapere che il presidente russo ha ribadito che Kiev sta cercando di “ritardare i negoziati, presentando nuove proposte irrealistiche”. Inoltre, secondo quanto si legge, ha sottolineato che “la parte russa è pronta a continuare a cercare soluzioni in linea con i suoi ben noti approcci di principio”. Il presidente Putin, poi, durante il colloquio con il cancelliere tedesco, ha denunciato i “crimini di guerra” commessi dalle forze ucraine nel Donbass, e ha ricordato il lancio di missili contro le città di Donetsk e Makeyvka. Missili che avrebbero causato “un numero significativo di vittime”. “Questi crimini sono stati ignorati dall’Occidente“, ha affermato il presidente russo.

In risposta alle forti dichiarazioni di Putin rispetto alla guerra tra Ucraina e Russia e ai negoziati in corso, Scholz ha sollecitato nuovamente il cessate il fuoco, e ha insistito per il miglioramento della situazione umanitaria. La posizione del cancelliere tedesco, tuttavia, non sta convincendo i rappresentanti ucraini. Mykhallo Podolyak, il principale consigliere di Zelensky, infatti, lo ha attaccato per aver difeso il popolo russo. “Non sono i russi che hanno preso la fatale decisione di invadere l’Ucraina, questa guerra è la guerra di Putin”, ha risposto Scholz. Anche queste parole, però, non hanno convinto il presidente ucraino che su Telegram ha scritto che la distinzione è sbagliata, poiché la maggioranza della popolazione russa sostiene la guerra.

Secondo quanto riportato da Dmitry Peskov, infine, stasera, in teoria, dovrebbe tenersi un nuovo colloquio telefonico tra Putin e il presidente francese Emmanuel Macron. >> Tutte le notizie di UrbanPost

ARTICOLO | Ucraina, Guerini chiarisce cosa significa la circolare dell’esercito italiano

ARTICOLO | Guerra Russia-Ucraina, Pentagono: “Putin in affanno, rischio minaccia nucleare”

Seguici sul nostro canale Telegram

green pass base

Ai turisti stranieri basterà il Green Pass base per entrare nei bar e ristoranti al chiuso

Mario Draghi città della pieve

Tutti pazzi (e) per Mario Draghi: “Ecco chi vuole comprare casa vicino a lui a Città della Pieve”