in

“Il commissario Montalbano. Salvo amato, Livia mia” stasera su Raiuno: trama e anticipazioni

Questa sera, lunedì 9 marzo 2020, in prima serata su Rai Uno, alle ore 21.25, andrà in onda un nuovo episodio de Il commissario Montalbano, dal titolo “Salvo amato, Livia mia”, già arrivato nelle sale cinematografiche. Lunedì 16, invece, sarà la volta del secondo capitolo dal titolo “La rete di protezione”, completamente inedito. La terza puntata della quattordicesima stagione invece sarà trasmessa soltanto nel 2021.

Salvo amato, Livia mia

“Il commissario Montalbano. Salvo amato, Livia mia” stasera su Raiuno: trama e anticipazioni

Luca Zingaretti torna a vestire i panni del commissario più amato della tv: Salvo Montalbano, nato dalla penna dell’indimenticabile scrittore siciliano Andrea Camilleri. L’appuntamento Salvo amato, Livia mia, porta la firma dello stesso attore e del regista Alberto Sironi, anche lui recentemente scomparso. Tratto dai racconti Salvo amato… Livia mia e Il vecchio ladro editi da Sellerio Editore, l’episodio prende l’avvio dal ritrovamento del cadavere di Agata Cosentino in un corridoio dell’archivio comunale. L’ipotesi di una violenza sessuale degenerata in omicidio non convince del tutto il commissario Montalbano, che comincia la sua indagine partendo dalla vittima. Così questi scopre subito che la donna uccisa era una cara amica di Livia, conosciuta a Genova, dove la ragazza aveva lavorato per un paio d’anni prima di ritrasferirsi di nuovo a Vigàta, assunta all’archivio comunale. Agata, molto riservata, aveva rapporti con una ristretta cerchia di persone. E proprio tra amici, parenti e colleghi si concentrano le indagini di Montalbano, che è convinto che l’assassino abbia il volto di una persona assai vicina alla vittima.

Salvo Amato, Livia mia

Squadra che vince non si cambia: il cast completo

Accanto a Luca Zingaretti resta pressoché immutato il cast che ha reso la fiction ispirata all’opera di Camilleri un fenomeno mediatico senza precedenti. Confermati Cesare Bocci, nei panni di Mimì Augello, Peppino Mazzotta in quelli di Fazio, Angelo Russo nelle vesti di Catarella e Sonia Bergamasco nel ruolo di Livia, l’eterna fidanzata del commissario. Accanto a loro Rosario Lisma che interpreta Antonio Cannizzaro; Luciano Scarpa alias Giorgio Scalia; Roberta Giarrusso che veste i panni della signora Caruana; e Federica De Benedittis che presta il volto ad Agata Cosentino. E ancora Katia Greco, Davide Lo Verde, Giovanni Guardiano, Ketty Governali, Fabio Costanzo, Saro Minardi e Vitalba Andrea.

leggi anche l’articolo —> Luca Zingaretti, lutto grave per “Il commissario Montalbano”: «Non riesco a farmene una ragione»

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di "UrbanPost". Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il suo percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi" e “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

elena cianni instagram

Elena Cianni Instagram bikini esplosivo in un corpo perfetto, “foto da quadro”: «Che cosa sei…»

coronavirus rivolta nelle carceri

Coronavirus rivolta nelle carceri in tutta Italia, i Radicali al governo: «Liberiamo 8mila detenuti»