in

Casale sul Sile, schianto violento tra auto: 3 feriti, gravissima una bambina di 9 anni

Un terribile schianto è avvenuto questa mattina nella provincia di Treviso. L’incidente si è verificato a Casale sul Sile. Due auto si sono scontrate frontalmente in Via Nuova Trevigiana nella frazione di Lughignano. Le conseguenze sono veramente gravi: a bordo delle macchine, ora completamente distrutte, viaggiavano in tutto 3 donne e due bambine. Una delle due bimbe, di 9 anni, è ricoverata in ospedale e le sue condizioni sono al limite.

Incidente Casale sul Sile

Incidente Casale sul Sile schianto violento tra due auto

Un’auto viaggiava con a bordo 4 persone: due donne e due bimbe, di 5 e 9 anni. La famiglia è di nazionalità straniera. La conducente dell’altra vettura era una trevigiana. Intorno alle 8.50 di questa mattina le due macchine si sono scontrate. L’impatto è stato talmente violento che una delle due auto ha preso fuoco, quella della donna del posto. Un vigile del fuoco fuori servizio ha domato le fiamme con un estintore. Abitava nelle vicinanze e il suo intervento miracoloso ha garantito la sopravvivenza della donna.

ARTICOLO | Incidente mortale a Scarlino, auto si schianta contro un albero: 19enne perde la vita

ARTICOLO | Angela Celentano scomparsa: 25 anni di mistero, cosa accadde davvero sul Monte Faito?

Roma incendio in pieno centro

3 feriti, gravissima una bambina di 9 anni

Sul posto sono giunte tre ambulanze e un’automedica, i vigili del fuoco di Treviso, gli agenti della polizia stradale e la polizia locale. Dei rilievi si sta occupando la polizia stradale mentre la polizia locale ha chiuso la strada e deviato il traffico. Il bilancio dell’incidente è di tre persone ferite: due delle quali bambine di 5 e 9 anni. Ad avere la peggio è stata una piccola nata nel 2012. La bimba ha perso conoscenza nel luogo dell’incidente. I soccorritori la hanno subito portata al Ca’ Foncello di Treviso e ora le sue condizioni sono gravi. Le altre donne ferite, la bimba di 5 anni e sua madre, si trovano anche loro in ospedale. La loro condizione è stabile, le ferite non sono troppo gravi.>>Tutte le notizie

draghi quirinale

Draghi al Quirinale o no? Al via toto-nomi, soffiata a Virginia Saba: “Meloni ha deciso”, retroscena

signorini

“GF Vip” 6, “problema” per Signorini: retroscena ‘croccante’ sui concorrenti