in

Catanzaro, brutale incidente sulla statale 106: morti due colleghi della vigilanza

Tragico incidente sulla strada statale 106 di Catanzaro. È successo nella notte di oggi, 27 settembre 2021. Il bilancio è devastante: sono morti due colleghi della vigilanza privata, Massimiliano e Antonio. Ferito il conducente dell’altra vettura.https://urbanpost.it/

Incidente Catanzaro

Incidente Catanzaro scontro fra due auto: due morti e un ferito

Lo scontro è avvenuto a mezzanotte circa di oggi, 27 settembre, al 199esimo chilometro della strada statale 106, nel comune di Sellia Marina, in provincia di Catanzaro. Due auto si sono scontrate frontalmente: una Fiat Panda e una Kia Rio. È partita subito la chiamata ai soccorsi e sul posto sono sopraggiunti, oltre al personale sanitario del Suem118, anche la squadra dei Vigili del fuoco e il personale Anas. Il bilancio del sinistro è tragico: delle tre persone coinvolte, due sono decedute e una è rimasta ferita. I carabinieri procedono con i rilievi per capire l’esatta dinamica dell’incidente. Tuttora resta ancora chiusa al traffico proprio la corsia nord direzione Crotone della SS106, dove è avvenuto il drammatico scontro mortale. Le macchine devono procedere sulla statale solo sull’ unica corsia a senso unico alternato.

ARTICOLO | Santeramo In Colle, maxi incidente sulla provinciale: un morto e due feriti

ARTICOLO | Monza, ex pugile picchia la compagna fino a romperle due costole: era geloso dell’amico

caluso coltellate compagna

Incidente Catanzaro morti colleghi Massimiliano Ceccarelli e Antonio Costantino

Le due vittime del sinistro viaggiavano sulla Fiat Panda. Erano due colleghi di una nota ditta di vigilanza privata calabrese. Si chiamavano Massimiliano Ceccarelli e Antonio Costantino. Il primo era di Cropani e l’altro di Sellia Marina. Per Massimiliano e Antonio non è stato possibile fare altro che accertarne il decesso. A bordo della Kia Rio invece viaggiava un uomo originario di Cropani. Il conducente è rimasto gravemente ferito dall’incidente e i soccorritori lo hanno trasportato in codice rosso presso la struttura ospedaliera più vicina.>>Tutte le notizie

 

Seguici sul nostro canale Telegram

stralcio cartelle esattoriali

Stralcio cartelle esattoriali fino 5000 euro, come funziona: cosa non rientra nel condono

Mancano camionisti in Italia

Ripresa dell’Italia a rischio, mancano camionisti: “Trasportatori pagati meno che in Romania”