in

Schianto fatale a Prato sulla tangenziale sud, tre veicoli coinvolti: muore una 74enne

Tragico scontro sulla tangenziale di Prato, l’incidente è avvenuto di prima mattina. Coinvolte nel sinistro tre auto in totale. Una donna di 74 anni ha perso la vita nel momento dell’impatto.

incidente prato

Incidente Prato scontro fra tre auto sulla tangenziale: morta una 74enne

Scontro mortale sulla tangenziale sud, nel viale XVI Aprile all’altezza di Tavola in direzione di Seano alle 7.30 di questa mattina, 8 settembre 2021. Il sinistro si è verificato all’altezza di un distributore di benzina e tre veicoli hanno subito i danni dello scontro. Una donna di 74 anni che viaggiava a bordo della sua Fiat Punto ha urtato una Peugeot 308. La donna ha perso la vita in seguito al ribaltamento del suo veicolo. Coinvolto nell’incidente anche il furgone di un fruttivendolo parcheggiato lungo la strada. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco, dalla vicina caserma di via Paronese, la polizia municipale e diverse ambulanze della Misericordia.

A seguito dell’impatto, la macchina dove viaggiava la vittima si è ribaltata e l’anziana è praticamente morta sul colpo. I soccorritori hanno trasportato in codice giallo all’ospedale Santo Stefano il conducente dell’altra auto coinvolta nello scontro, un uomo di 30 anni, e il fruttivendolo, un uomo di 56 anni, che si trovava a bordo del veicolo. La polizia ha poi dovuto gestire il traffico che si è venuto a creare inevitabilmente.

ARTICOLO | Brescia, badante uccisa con 14 coltellate: ex compagno confessa l’omicidio

ARTICOLO | Terremoto in Messico, scossa di magnitudo 7.1: epicentro vicino Acapulco

dalmine a4

Incidente Prato: la prima ricostruzione della polizia

La polizia municipale ha effettuato una prima ricostruzione della dinamica dell’incidente. Gli agenti hanno potuto ricostruire l’accaduto grazie alle immagini di videosorveglianza del distributore. La 74enne, che procedeva in direzione di Prato, ha svoltato a sinistra, nonostante non fosse consentito poiché c’era la striscia continua sulla strada, per raggiungere il benzinaio nel momento in cui dalla corsia opposta sopraggiungeva la Peugeot. Per accertare la velocità della Peugeot, come in altri casi simili, sarà necessaria una perizia cinematica su richiesta della Procura, che secondo la prassi aprirà un fascicolo per omicidio stradale.>>Tutte le notizie

Lega vota contro Green pass

Green pass, il ministro Bonetti (Italia Viva): “Voto Lega contro governo atto grave”

nazionale italiana ultime notizie

Nazionale di calcio, l’ex azzurro Antognoni: “Calo normale dopo Europeo, ma ai Mondiali ci andiamo”