in

Irene scomparsa in Sardegna: «Ci vediamo alle 8:30» ma viene inghiottita dal mistero durante una passeggiata

Irene Cristinzio scomparsa in Sardegna: la professoressa in pensione inghiottita da un silenzio straziante ma la famiglia ancora spera di poterla riabbracciare. Uscita di casa per fare la sua consueta passeggiata, la 64enne non ha più fatto ritorno. Orosei, il tranquillo paesino ogliastrino in provincia di Nuoro, custodisce il mistero di questa donna.

Irene Cristinzio professoressa in pensione scomparsa

Irene scomparsa in Sardegna: inghiottita da un silenzio straziante durante una passeggiata

Irene la mattina dell’11 luglio 2013 era uscita portando con sé i suoi due telefoni cellulari. Disse al figlio “Ci vediamo alle 8:30” ma all’appuntamento non è mai arrivata. Una vita specchiata quella della professoressa in pensione ed una scomparsa misteriosa che ad oggi non ha ancora trovato soluzione. Sulla pagina Facebook Ritroviamo Irene lo scorso 12 febbraio, giorno del compleanno della donna, i familiari hanno pubblicato questo straziante messaggio: “Buon compleanno mamma. Un altro senza te. Un altro senza risposte. Un altro giorno che si chiude con le stesse domande: mamma dove sei? Cosa è successo in quella mattina dell’11 luglio 2013? Chi ha interrotto la tua camminata? La speranza è che il nostro amore, i nostri abbracci, ti giungano lì…dove sei rimasta intrappolata….nella terra degli scomparsi”. 

Irene Cristinzio la scheda di Chi l’ha visto?

Sesso:F
Età:64 (al momento della scomparsa)
Corporatura:normale
Statura:163
Occhi:castani
Capelli:biondi
Abbigliamento:Maglia chiara, pantaloni bianchi sotto il ginocchio, scarpe marca “Hogan” chiare. Una pochette contenente due cellulari
Scomparso da:Orosei (Nuoro)
Data della scomparsa:11/07/2013
Data pubblicazione:16/07/2013

“Irene Cristinzio, 64 anni, insegnante in pensione, vive con il marito ad Orosei (Nuoro). Giovedì 11 luglio è uscita al mattino presto per la sua passeggiata quotidiana nella campagna circostante, dicendo: “Ci vediamo alle 8:30”, l’orario in cui aveva appuntamento con il figlio. Con sé aveva solo una pochette con i suoi due cellulari, che risultano irraggiungibili, mentre a casa ha lasciato il portafoglio e i documenti. Quando non è rientrata sono scattate intense ricerche di forze dell’ordine e volontari, anche in mare e nel fiume Cedrino, ma senza esito”.

Potrebbe interessarti anche: Angela Celentano news, il caso è stato archiviato: non conosceremo mai la verità sulla sua scomparsa

napoli 15enne ucciso

Ugo Russo, italiani indignati per l’accusa di omicidio colposo al carabiniere

coronavirus ultime notizie

Coronavirus ultime notizie, 2.263 casi e 80 vittime: ipotesi estensione zona rossa