in

Italia-Irlanda del Nord 2-0, le pagelle della partita

Italia-Irlanda del Nord 2-0 pagelle. L’Italia supera l’Irlanda del Nord per 2-0 nella prima partita di qualificazione ai Mondiali 2022 in Qatar. Una Nazionale a due facce, brillante nel primo tempo, imprecisa nel secondo, porta comunque a casa il risultato dopo cinque mesi di stop: è il 23esimo risultato positivo consecutivo per gli Azzurri di Roberto Mancini. Le pagelle della partita. (prosegue dopo la foto)

Italia-Irlanda del Nord 2-0 pagelle

Italia-Irlanda del Nord 2-0 pagelle: brillano Berardi, Donnarumma e Immobile

Donnarumma: 7,5

Si fa trovare pronto quando serve, con due parate provvidenziali (una di piede). Risolve anche un pasticcio difensivo, una certezza.

Florenzi: 7

Brillante e propositivo, serve a Berardi la palla dell’1-0. Potrebbe spingere di più ma l’imprecisione dei centrocampisti nel secondo tempo non lo aiuta a fare da sponda sulla fascia destra.

Bonucci: 7

Sempre preciso e puntuale negli anticipi, interpreta al meglio il ruolo di perno centrale della difesa. La vicinanza di Chiellini gli dà ulteriore sicurezza.

Chiellini: 7

Il solito leone in difesa, non rinuncia ad impostare indovinando anche qualche spunto in assenza dei centrocampisti. Prestazione di livello.

Emerson: 5

Evanescente. Non spinge praticamente mai sulla fascia e soffre il pressing del diretto avversario. Prestazione sottotono. (dal 74′ Spinazzola 6. Prova a spingere, ha anche l’occasione di andare in rete lanciato da Insigne ma fallisce il bersaglio).

Locatelli: 5

Lento nello smistare i palloni in mezzo al campo e spesso impreciso. Combina anche un pasticcio con un retropassaggio pericoloso sui cui è provvidenziale il piedone di Donnarumma. Non s’intende con Verratti. (dall’83’ Pessina s.v.).

Verratti: 5

A corto di idee e a tratti lezioso. Rallenta il gioco e pressa poco. Serata da dimenticare per il talento del Psg.

Pellegrini: 6

Ci ha abituato ad altre prestazioni, ci prova ma è più impreciso del solito nei passaggi. Quando affonda può far male, ma stasera gli è mancata la sponda su cui contare per gli inserimenti.

Insigne: 6,5

E’ impreciso anche lui, più del solito. Ma è l’unico che riesce a velocizzare l’azione sulla trequarti e ad innescare Immobile. (dall’83’ Grifo s.v.)

Berardi: 7,5

Il migliore in campo con Donnarumma. Realizza un gol da ala autentica, da una posizione non facile. E’ sempre pericoloso quando attacca l’avversario e va sul fondo per crossare. Prestazione molto positiva. (dal 74′ Chiesa 6. Entra a giochi fatti ma non sembra avere l’energia delle migliori serate).

Immobile: 7

Torna a segnare in azzurro dopo un lungo digiuno, con un gol su contropiede da attaccante di razza. E’ sempre nel posto giusto quando gli arrivano palloni utili, peccato solo per qualche sbavatura sottorete che gli ha negato la soddisfazione della doppietta. >> Le breaking news

Benno Neumair è coinvolto nella morte di sua nonna? L’atroce sospetto della sorella Madè

Sciopero scuola 26 marzo 2021

Sciopero scuola 26 marzo, riapertura istituti e stabilizzazione precari: cosa chiedono i manifestanti