in

Laura Chiatti Instagram, occhi di ghiaccio e schiena nuda: «Vuoi che la gente si senta male?»

Laura Chiatti, attrice e modella 37enne originaria di Castiglione del Lago, ha pubblicato su Instagram un magnifico post che la mostra in tutto il suo splendore. Occhi color ghiaccio, capelli biondi e schiena nuda, questi gli ingredienti del ritratto sensuale, che ha raggiunto in poco tempo quasi 45mila ‘mi piace’. Una serie di scatti presi da uno shooting fotografico che mettono in luce l’incredibile avvenenza della moglie di Marco Bocci.

Laura chiatti

«Vuoi che la gente si senta male?», Laura Chiatti sensuale su Instagram: schiena nuda e occhi di ghiaccio

«Dove eravamo rimasti?», un semplice interrogativo accompagna l’ultimo post audace di Laura Chiatti. Tre scatti in sequenza che mostrano l’attrice di Ho voglia di te senza veli: a coprire solo una coperta. Nella prima foto la donna guarda sbigottita, nella seconda sorride, nella terza posa in maniera ammiccante. Il pallore del viso fa da contrasto al rosso delle labbra e agli occhi azzurri. Eleganza disarmante la sua, la volgarità non ha nulla a che vedere con Laura Chiatti, famosa per aver recitato nei recenti film Io che amo solo te, regia di Marco Ponti (2015), Il professor Cenerentolo di Leonardo Pieraccioni (2015), La cena di Natale, regia di Marco Ponti (2016) e Un’avventura di Marco Danieli (2019). Tanti i commenti in calce al post: «Che filtro hai usato, dimostri 15 anni!», «Ma come siamo belle signora mia!», «La più bella di sempre». Complimenti sono arrivati non solo dai fan, ma anche dalle colleghe e amici: «Ma tu vuoi che la gente si senta male vero?», ha chiesto Eva Riccobono; «Diva», ha chiosato Francesco Arca; «Semplicemente stupenda tu…», ha postato Miriam Leone. Insomma una serie di scatti che non sono passati affatto inosservati: la bellezza di Laura Chiatti è fuori discussione, qualcosa di straordinario.

View this post on Instagram

Dove eravamo rimasti ?????? Ph @alessandroperuggi Make up @sabrifari Hair @bn1_official #bn1 @redken #redkenitaly

A post shared by laurachiatti82 (@laurachiatti82) on

«Il pregiudizio, nel cinema, c’è a prescindere: se sei bella, se sei di provincia, se non sei comunista…»

In una recente intervista a Vanity Fair Laura Chiatti ha parlato proprio della sua avvenenza e del peso che quest’ultima ha avuto nella sua carriera, svelando qualcosa in più: «Il pregiudizio, nel cinema, c’è a prescindere: se sei bella, se sei di provincia, se non sei comunista. I pregiudizi sono la mia specialità perché io sono l’antitesi dell’attrice italiana: non vanto nessun aspetto intellettuale, non guardo i film di nicchia (adoro ‘Uomini e donne’, per dire). Vivo da sempre nel pregiudizio, ma non mi ha mai toccata veramente. Anzi: mi ha sempre fatto molto ridere l’idea che se sei di un certo ambiente devi omologarti alle sue regole».

leggi anche l’articolo —> Laura Chiatti Instagram, mix di eleganza e provocazione: «Sei di una bellezza disarmante!»

(Laura Chiatti Instagram Profilo Ufficiale Foto) 

Levante a Sanremo lascia tutti senza fiato con il suo brano e il suo fascino: «Non deludi mai!»

ivana mrazova sanremo

Ivana Mrazova spettacolo a Sanremo, spacco vertiginoso all’Ariston: «Tutti a guardare dietro»