in

Laura Ziliani, depositata la perizia del medico legale: soffocata e poi seppellita

Ultimi aggiornamenti sul caso di Laura Ziliani, l’ex vigilessa di Temù scomparsa l’8 maggio scorso e ritrovata cadavere in agosto a pochi passi dal fiume Oglio. La donna, stando a quanto riferito dal medico legale, che ha depositato la relazione definitiva, sarebbe stata soffocata e poi seppellita. Sono stata escluse dunque le ipotesi di suicidio e di morte per cause naturali.

leggi anche l’articolo —> Laura Ziliani, la testimonianza di una vicina: «Rumori e passi la notte dell’omicidio»

Laura Ziliani

Laura Ziliani, depositata la perizia del medico legale: soffocata e poi seppellita

Come spiega il «Giornale di Brescia», il professor Andrea Verzeletti, direttore della Medicina legale degli Spedali civili di Brescia, ha depositato al pubblico ministero Caty Bressanelli la relazione definitiva dell’autopsia sul corpo della 55enne. Non ci sarebbero dubbi Laura Ziliani sarebbe morta soffocata e il cadavere sarebbe stato poi sepolto tra la vegetazione. Non è da scartare l’ipotesi che la donna sia stata stordita prima con gli ansiolitici e poi soffocata in maniera violenta. Ad ogni modo non sarebbe stata la combinazione di ansiolitici, nonostante sia stata data in dote massiccia, a determinare la morte. Non ci son fratture, né tracce che fanno pensare ad una vera e propria colluttazione. Per l’omicidio Ziliani sono in carcere, ormai dal 24 settembre le figlie Paola e Silvia Zani, e Mirto Milani, il fidanzato della maggiore, che però avrebbe avuto una relazione anche con l’altra. Finora i tre sono sempre rimasti in silenzio.

Laura Ziliani

Cosa non torna nel giallo di Temù

Come rileva “Tgcom24” c’è però un particolare che non torna nel giallo di Temù. Al momento del ritrovamento il cadavere della donna era ben conservato, nonostante fossero passati ben 90 giorni dalla scomparsa. L’analisi dei tessuti suggerisce che il corpo sia stato seppellito. Il che spiegherebbe il motivo per cui, a parte il viso ormai irriconoscibile, non è stato eccessivamente segnato dagli eventi atmosferici, dall’avvicendarsi delle stagioni. La Procura di Brescia, ad ogni modo, sarebbe oramai pronta a chiudere le indagini. Leggi anche l’articolo —> Laura Ziliani, le figlie mirano alla perizia psichiatrica? Il sospetto dopo alcuni “strani” video

Laura Ziliani

 

Seguici sul nostro canale Telegram

David Sassoli moglie

David Sassoli, chi è la moglie Alessandra Vittorini: un grande amore nato tra i banchi di scuola

Costa Concordia 10 anni dopo, storia del tragico naufragio che uccise 32 persone