in

Le gemelline più famose di Hollywood sono cambiate in peggio: «Ma come si sono ridotte?»

Mary Kate e Ashely Olsen sono le due gemelle più famose d’America. Diventate famose da bambine grazie a sit-com e film negli anni 90 ora sono cresciute. Ora dominano il mondo della moda come designer e trend setter. Ora come sono diventate? Dimenticatevi le gemelline angeliche e pure. Ora le Mary Kate e Ashely sono invecchiate e dimostrano più anni di quelli che realmente hanno. (segue dopo la foto)

>> Roshelle età, altezza, peso, fidanzato: tutto sulla cantante italiana

Mary Kate e Ashely Olsen

Mary Kate e Ashely in televisione

Mary Kate e Ashely Olsen sono nate a Los Angeles in 18 giugno del 1986. Iniziano a recitare quando avevano solo 9 mesi per la serie tv Gli Amici di papà. Da quel momento in poi la loro carriera si è sviluppata solo in salita. Le due gemelle, ancora bambine, iniziano a partecipare ad una ventina di film durante tutti gli anni 90 e primi del 2000, diventato a tutti gli effetti le sorelle più famose d’America. Nel 1993 a nome delle gemelle Olsen viene creata la compagnia d’intrattenimento Dualstar. Negli anni successivi infatti vengono prodotti lungometraggi e i cortometraggi in cui le due gemelle figurano protagoniste. Come il film dello stesso anno Due magiche gemelle e il film del 1994 Due gemelle nel Far West. (segue dopo le foto)

Mary Kate e Ashely Olsen

Le gemelle Olsen e la moda

Dopo aver lasciato la televisione e il cinema le Olsen abbracciano il mondo della moda. Nel 2006, infatti, fondano The Row: un marchio di alta moda. In questo campo hanno avuto successo vincendo i premi come miglior brand e migliori stiliste dell’anno dall’associazione americana CDFA. Le sorelle Olsen sono da sempre state un’icona per le ragazze, soprattutto per lo stile.

Lo stesso New York Times dichiarerà le Olsen come delle trendsetter, cioè coloro che dettano le nuove mode da seguire. I loro outfit sono dominati dal colore nero e il vestirsi a “strati”. I professionisti della moda traducono lo stile delle Olsen come un mood dark invece un occhio inesperto potrebbe azzardare un “look da straccione”. Ora le gemelline non fanno più tante apparizioni in pubblico come dieci anni fa. I loro ultimi red carpet sono stati giudicati in modo negativo perché secondo la critica non hanno l’aspetto di ragazze di 34 anni ma bensì di 40. (segue dopo la foto)

Le Olsen sono molto magre e hanno il viso scavato. Le prime rughe intorno alle labbra si vedono già. Sicuramente l’anoressia e la depressione di cui entrambe sono rimaste vittime anni fa, non hanno aiutato ma ora i fan sono rimasti a bocca aperta per il loro cambiamento. >> tutti i gossip di Urbanpost

Test Covid-19 Biocredit, i dispositivi comprati da Arcuri per 32milioni non funzionano

Emma Marrone

“X Factor” 2020, Blue Phelix difeso da Emma Marrone: la cantante asfalta omofobo