in

Chi è Lily Collins, vita privata e carriera: tutto sulla figlia del famoso musicista

Questa sera, 29 Dicembre 2020, andrà in onda su Rai 1 a partire dalle ore 21.20 il film Biancaneve (Mirror, Mirror) del 2012 diretto da Tarsem Singh, con protagonisti Lily Collins, Julia Roberts, Armie Hammer e Sean Bean. Liberamente ispirato alla fiaba di Biancaneve e i sette nani, è stato candidato agli Oscar 2013 nella categoria miglior costumi. Un film per tutta la famiglia che vi porterà in un mondo fantastico. Cosa sappiamo sull’attrice protagonista? Chi è Lily Collins, la figlia del famoso artista americano Phil? Quanti anni ha? È sposata? Ha figli? Com’è iniziata la sua carriera nel mondo del cinema? Ecco tutte le risposte a queste domande e tante altre curiosità.

Leggi anche –> Julia Roberts e le gravi accuse da parte della sorella prima del gesto estremo

Lily Collins

Lily Collins e la sua vita privata

Lily Jane Collins è nata a Guildford, in Inghilterra, il 18 marzo 1989 ed è un’attrice e modella britannica. Ha 31 anni, è alta 165 cm e pesa circa 51 Kg. È del segno zodiacale dei Pesci. Lily è figlia del celebre musicista inglese Phil Collins e dalla sua seconda moglie, la statunitense Jill Tavelman. A seguito del divorzio dei suoi genitori nel 1996, la Collins si è trasferita con sua madre a Los Angeles. Lily si è diplomata presso l’istituto di coeducazione Harvard-Westlake School e si è laureata in Giornalismo televisivo presso la University of Southern California. Per quanto riguarda la sua vita sentimentale la Collins ha avuto una breve relazione nel 2011 con Taylor Lautner. Poi nel 2012 ha avuto una storia con Zac Efron e nel 2013 con Jamie Campbell Bower. Dal 2019 la Collins è felicemente fidanzata con il regista e sceneggiatore Charlie McDowell. L’attrice ha anche un profilo Instagram ufficiale, attraverso il quale ogni giorno comunica con i suoi oltre 22,5 milioni di followers (@lilyjcollins). 

La sua carriera nel mondo del cinema

Lily Collins ha iniziato a recitare all’età di 2 anni nella serie della BBC Growing Pains. Negli Stati Uniti all’età di 5 anni ha avuto le sue prime esperienze di recitazione teatrale in un’accademia giovanile di arte drammatica. Nel 2009 ha ottenuto il suo primo ruolo cinematografico in The Blind Side. Poi nel dicembre 2010 le è stato assegnato il ruolo della protagonista quindicenne Clarissa “Clary” Fray nell’adattamento cinematografico del primo romanzo della saga Shadowhunters: Città di ossa di Cassandra Clare. Tra i suoi numerosi film si ricordano: Priest, Abduction: Riprenditi la tua vita, Biancaneve (Mirror Mirror),  Scrivimi ancora (Love, Rosie), L’eccezione alla regola (Rules Don’t Apply), Ted Bundy: Fascino criminale e Inheritance: Eredità. Per quanto riguarda le serie Tv, Lily è la protagonista su Netflix di Emily in Paris. >> Altri Gossip

Foto dal profilo ufficiale Instagram di Lily Collins

Croazia terremoto

Croazia terremoto di magnitudo 6, avvertito anche in Italia: gravi danni

Andrea Zenga Grande Fratello Vip

Andrea Zenga “limonata” in diretta con Dayane al GF Vip, lei: «Meritavo un bacio fatto bene»