in

Lino Guanciale disturbo “strano”, gli succede quando è nervoso: ecco di che si tratta

Su Rai1 questa sera appuntamento con “Il commissario Ricciardi”. Andrà in onda in prima visione la quinta e penultima puntata della fiction con protagonista Lino Guanciale, uno degli attori più amati dal grande pubblico. Bello, affascinante e dalla voce calda, il sex symbol della tv italiana. Qualche tempo fa il volto noto ha confidato però di soffrire di un disturbo particolare: di che si tratta? La confessione inattesa è arrivata qualche anno fa a “Tv Sorrisi e Canzoni”.

Lino Guanciale si è sposato in gran segreto: chi è la moglie Antonella Liuzzi (FOTO)

lino guanciale

Lino Guanciale disturbo “strano”, gli succede quando è nervoso: di che si tratta

“La dama velata”, “Che Dio ci aiuti”, “Non dirlo al mio capo”, “La porta rossa” e “L’Allieva” sono soltanto alcune delle serie tv in onda sulla Rete Ammiraglia a cui ha preso parte Lino Guanciale. Un attore versatile, grande amante del teatro. Ora che sono chiusi per l’emergenza Covid, Guanciale “ci dà dentro” con il piccolo schermo. E “Il Commissario Ricciardi” si conferma una fiction di successo: ha ottenuto ascolti strepitosi. Ma sapete Lino Guanciale cosa fa prima di ogni ciak? Intervistato da “Tv, Sorrisi e Canzoni”, l’attore ha spiegato che nella vita privata è pieno di tic. All’epoca della chiacchierata stava girando “Non dirlo al mio capo”, fiction che lo vedeva protagonista al fianco di Vanessa Incontrada.

lino guanciale

La confessione a “Tv e Sorrisi e Canzoni”

«Sono pieno di tic. Prima di ogni ciak schiocco le dita, come il mio personaggio, l’avvocato Vinci che lo fa di continuo quando è nervoso», aveva ammesso Lino Guanciale. «Quando sono nervoso io devo compiere gli stessi gesti in numero pari. Stamattina arrivando qui ho chiuso lo sportello della macchina due volte. E prima di ogni ciak ripeto una frase per 13 volte. È il numero della maglia che indossavo quando giocavo a rugby. Mi porta fortuna. […] Per me, che avevo interessi un po’ da nerd, come la lettura e il cinema, il rugby, lo sport di squadra e di contatto per eccellenza, è stato di grande aiuto. Soprattutto per curare la mia insicurezza», ha svelato il bel divo. Leggi anche l’articolo —> Lino Guanciale che faceva prima del successo? Spunta retroscena “insospettabile”

Seguici sul nostro canale Telegram

Written by Oriana Cantini

Agata Scuto era incinta del compagno della madre? Inquietanti dubbi sulla sua scomparsa

Chi è Susy Del Giudice: vita privata e carriera dell’attrice