in

Luca Capuano, malattia imbarazzante: «Il pensiero subito ad una persona della troupe»

Ad “Ok Salute e Benessere” Luca Capuano ha rilasciato un’intervista, in cui ha parlato di una malattia imbarazzante di cui ha sofferto soprattutto quando era impegnato quotidianamente con le riprese di “CentoVetrine”. «Avevo preso molto seriamente, quattro anni fa, quel ruolo che mi era stato offerto nella soap di Canale 5. Era un lavoro molto impegnativo. Ogni mattina mi presentavo sul set molto presto. Spesso giravamo anche tutto il giorno e, alla sera, dopo essermi pure preparato la cena, studiavo fino a tardi il copione delle scene da realizzare all’indomani. Da perfezionista quale sono, ci mettevo davvero tanto impegno, così dopo il primo periodo di grande entusiasmo la fatica fisica e mentale ha iniziato a farsi sentire», ha confidato l’attore, svelando di aver avuto a che fare con la dermatite seborroica.  

leggi anche l’articolo —> Cosima Coppola, malattia: «Da piccola avevo il piede equino, non camminavo bene»

luca capuano

Luca Capuano malattia imbarazzante: «Il pensiero è volato subito ad una persona della troupe»

«Mi sono accorto di quel leggero rossore attorno al mio naso e di quello strano prurito al cuoio capelluto. roprio a me, che non avevo mai avuto neppure un granello di forfora! Senza preoccuparmene più di tanto ho cominciato a parlarne con gli amici e, anche se all’inizio l’idea non mi aveva neppure sfiorato, alla fine mi sono lasciato convincere a rivolgermi a un dermatologo», ha raccontato Luca Capuano, noto anche per fiction come “Le tre rose di Eva”.

La diagnosi: dermatite seborroica, favorita dallo stress e dell’affaticamento. «La tensione dovuta a quel carico di lavoro si era materializzata sul mio viso e sulla mia testa, accendendo la mia pelle chiara di un insolito colore rosato. All’inizio ho temuto che la cosa potesse provocare conseguenze gravi sul mio lavoro di attore. Il pensiero è volato subito a una persona della troupe che era affetta in modo serio dalla dermatite seborroica, con tanto di desquamazione della pelle del viso, delle orecchie e del cuoio capelluto, oltre a evidenti macchie rosse sul volto. Per fortuna nel mio caso si trattava di una forma molto lieve», ha confessato l’attore.

luca capuano

«Quando torno a rilassarmi tutto scompare, ma…»

«Da allora le cose non sono più cambiate: ogni volta che attraverso un periodo particolarmente faticoso, soprattutto sul lavoro, il mio fisico risponde in questo modo. Poi, quando torno a rilassarmi, tutto scompare», ha spiegato il 43enne, che ha specificato di essere particolarmente attento alla cura del viso. Leggi anche l’articolo —> Filippa Lagerback, malattia imbarazzante: «Mi irrigidisce come un palo…»

 

 

Seguici sul nostro canale Telegram

Il rapper Dr. Dre in ospedale, il messaggio dell’amico LeBron James: «Prego per te fratello mio»

Crisi di governo, stoccata di D’Alema a Renzi: “Non si caccia l’uomo più popolare per volere del più impopolare”