in

Catania, uomo annegato a Gravina per il maltempo: strade e piazze sono un lago

Maltempo flagello della Sicilia. Siamo a Catania, quando nella giornata di oggi il corpo di un uomo di 53 anni è stato rinvenuto senza vita. La morte è stat causata dall’annegamento, quando un fiume in piena l’ha travolto a Gravina di Catania. Lo straripamento è stata conseguenza delle tante ore di fortissimo nubifragio che si è abbattuto sulla zona. (Continua dopo la foto)

Da domenica non c’è tregua per la Sicilia, e il 53enne è la seconda vittima della catastrofe metereologica. Le strade di Catania sono invase da acqua e fango, il centro della metropoli è allagato, corso e piazza principale, ormai evolutisi in un lago. Non cessa l’ondata di maltempo su Sicilia e Calabria. Dai paesi alle pendici dell’Etna l’acqua piovana non fa altro che accumularsi e riversarsi in città. Oltre all’alluvione si registra anche un blackout elettrico del centro storico di Catania. Municipio compreso. (Continua dopo le foto)

Catania maltempo uomo annegato a Gravina

Il corpo del 53enne è stato trovato da volontari della Misericordia incastrato sotto l’auto. Sono stati inutili i tentativi di rianimazione. La vittima, secondo le prime informazioni, è scesa dall’auto, forse per un incidente, in via Etnea ed è stata travolta dall’acqua che l’ha trascinata via. Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco, polizia municipale di Gravina e personale del 118. Il post del sindaco di Gravina, Massimiliano Giammusso: “Mi è giunta purtroppo notizia, dalla nostra Polizia Municipale, di un incidente accaduto nei pressi di via Etnea che è costato la vita a un uomo. Le dinamiche sono in via di accertamento e sul posto ci sono i nostri Vigili Urbani e i Carabinieri per i rilievi del caso, i vigili del fuoco e il personale del 118. Invito ancora una volta tutta la cittadinanza a evitare spostamenti esterni in questo momento”.

Trento, tragedia sull’asfalto, morta 49enne Giorgia: frontale auto contro tir

Seguici sul nostro canale Telegram

Serie A decima giornata probabili formazioni

Serie A, decima giornata turno infrasettimanale: le probabili formazioni

Covid bollettino 26 ottobre 2021

Covid oggi 4.054 casi su 640mila test e 48 morti, salgono seppur di poco i ricoverati