in

Maltempo a Napoli, via Partenope chiusa: mareggiata da brividi [VIDEO]

Scene apocalittiche sul lungomare del capoluogo campano. Il maltempo a Napoli ha determinato delle mareggiate da brividi, che hanno allagato via Caracciolo, travolgendo anche le automobili di passaggio. La furia devastatrice delle onde ha causato danni ingenti anche ai ristoranti di zona, già vessati dall’emergenza Covid. L’acqua ha invaso persino la vicina piazza della Vittoria. Via Partenope resterà chiusa anche questa mattina, martedì 29 dicembre 2020, per consentire il ripristino della viabilità dopo aver rimosso tutti i detriti. Per questo motivo si consiglia vivamente di non recarsi con le auto nei pressi della zona interessata.

leggi anche l’articolo —> Covid, variante italiana scoperta a Brescia: circola da agosto, tutto quello che c’è da sapere

maltempo Napoli

Maltempo Napoli oggi, via Partenope chiusa: mareggiata da brividi [VIDEO]

Maltempo a Napoli, immagini sconvolgenti arrivano dai video pubblicati sui social dai cittadini. Oltre 140 gli interventi urgenti dei vigili del fuoco nella giornata di ieri. Il centralino è stato letteralmente preso d’assalto per quanto successo per via del maltempo. Crollato un albero a piazza Nazionale che ha danneggiato una vettura in sosta; cadute anche alcune tettoie nella zona di Port’Alba. Al Porto un uomo è stato tratto in salvo dopo essere caduto in acqua. Le forti mareggiate hanno saltato scogli e parapetti, finendo addirittura su via Caracciolo. Travolte le auto in transito e buttati all’aria i gazebo dei ristoranti, già in affanno per le restrizioni anti Covid.

«Profonda solidarietà ai ristoratori e ai proprietari delle attività del Lungomare partenopeo»

Confesercenti Napoli e Campania, insieme a Fiepet Campania e Napoli, hanno già espresso «profonda solidarietà ai ristoratori e ai proprietari delle attività del Lungomare partenopeo, colpiti questa sera da violente e inedite mareggiate che hanno provocato gravi danni. Già vessati dal Covid 19 e dai Lockdown e non aiutati dalle risposte tardive o assenti del Governo, stasera hanno subito anche la violenza del maltempo. Ci attiveremo subito per mettere in campo iniziative a loro sostegno e per sollecitare concreti aiuti dalle varie Istituzioni campane e nazionali». Leggi anche l’articolo —> Tromba d’aria sul litorale nord di Roma, il sindaco di Cerveteri: “Non uscite di casa”

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di "UrbanPost". Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il suo percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi" e “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

variante italiana

Covid, variante italiana scoperta a Brescia: circola da agosto, tutto quello che c’è da sapere

Bonus figli 2021

Bonus figli 2021, chi potrà usufruire dell’assegno unico? Ecco tutte le informazioni